giovedì 9 marzo 2017

TOUR DATES 09-15 MARZO 2017, di Zia Ross

TOUR DATES 09-15 MARZO 2017



Giovedì 09/03

FREQENCY ‑ Via Dei Romani, 11 ‑ POMIGLIANO D'ARCO (NA)
ORK
info:  348/3202839 ‑ info@freqency.it ‑ www.freqency.it ‑ https://www.facebook.com/Freqency-547194295348221/
Il progetto O.R.k. nasce dalla collaborazione tra gli italiani Lorenzo Esposito Fornasari (Berserk!, Obake) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e due grandi del rock internazionale quali Pat Mastelotto (King Crimson) e Colin Edwin (Porcupine Tree). Quest’anno è uscito il nuovo album “Soul of an Octopus”.
Inizio concerto ore 22
Costo biglietto 12 euro

BIKO ‑ Via Ettore Ponti, 40 ‑ MILANO (MI)
JULIE’S HAIRCUT
Dopo oltre vent’anni di carriera gli psichedelici Julie’s Haircut nel 2017 sono tornati con un nuovo album “Invocation and Ritual Dance of My Demon Twin”.
Inizio concerto ore 22.
Ingresso riservato ai possessori di tessera ARCI.

TEATRO VERDI ‑ Corso Vittorio Emanuele II ‑ SAN VINCENZO (LI)
LINGALAD
I Lingalad sono una band italiana folk-prog legata al mondo della natura e di Tolkien. L’ultimo lavoro è “Confini armonici”.
Inizio concerto ore 21

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ‑ Via Pietro De Coubertin ‑ ROMA (RM)
GREENWALL
info:  06/80241281 ‑ 199/109783 ‑ www.auditorium.com
Questa sera i Greenwall eseguiranno parte del nuovo album “The Green Side Of The Moon”, qualche “nuova cosa” e brani tratti da “From The Treasure Box”, lavoro del 2005 che viene contestualmente ristampato dalla Filibusta Records.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 15 euro in prevendita, 12 euro tramite convenzione al botteghino dell’Auditorium

TEATRO COMUNALE ‑ Piazza Marconi, 7 ‑ CORATO (BA)
JAMES SENESE & NAPOLI CENTRALE
info: 080/9592281 ‑ www.teatrocorato.it
James Senese, fondatore di uno dei gruppi più originali della scena settantiana italiana, continua il suo viaggio con i Napoli Centrale, oggi formati da Agostino Marangolo alla batteria, Gigi De Rienzo al basso ed Ernesto Vitolo alle tastiere. Il 29 aprile è uscito il nuovo album “’O Sanghe”.
Inizio concerto ore 21.15
Costo biglietto 15 euro + diritti prevendita, 18 euro in cassa

AUDITORIUM "STEFANO CERRI" ‑ Via Valvassori Peroni, 56 ‑ MILANO(MI)
SUR, CANZONI E PAROLE DALL'ALTRA PARTE DEL MONDO CON ORCHESTRA DI VIA PADOVA E ALMA ROSÉ
Biglietto intero: 10 euro http://bit.ly/SurCanzoniEParole
Biglietto con Area M Card: 8 euro http://bit.ly/SurCanzoniEParole

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
CDPM EUROPE BIG BAND – ELLA AND MORE
Ore 21.00

TEATRO ALFIERI ‑ VIA UMBERTO I ‑ MONTEMARCIANO (AN)
I DINOSAURI (CISCO, ALBERTO COTTICA E GIOVANNI RUBBIANI)
info:  071/9153222 ‑ 071/54954 ‑ 167/250147 ‑ 

SPAZIOMUSICA ‑ Via Faruffini 5 ‑ PAVIA (PV)
MICHAEL MANRING (USA) & FINAZ  ‑  LIVE & CLINIC
Giovedì dalle ore 18:30 alle ore 23:30
concerto ore 21.30
10€ (solo concerto)
15€ (concerto + clinic)
PRENOTAZIONI
SMS//WhatsApp: 320 0629556
FINAZ è da anni un riconosciuto punto di riferimento per la chitarra acustica, con il proprio particolarissimo stile ‘rock & folk’.
MICHAEL MANRING, virtuoso estremo del basso elettrico, riconosciuto per l'uso continuo di accordature aperte, cambi di accordatura ed effetti inusuali e pionieristici.
Imperdibile occasione per vedere questi due grandissimi artisti di fama internazionale Alessandro Finazzo, in arte Finaz, co-fondatore, co-autore e "chitarra virtuosa e solitaria" della Bandabardò e MICHAEL MANRING, “the hottest bassist today” come è stato definito da molti giornalisti
IMPERDIBILE!!
Dettagli sulla clinic nella pagina dell'evento Facebook https://www.facebook.com/events/1472949902718226

TEATRO METROPOLITAN ‑ VIA SANT'EUPLIO 21 ‑ CATANIA (CT)
VINICIO CAPOSSELA
info:  095/322323 ‑ 095/316596 ‑ www.metropolitan.catania.it


Venerdì 10/03

ZO CENTRO CULTURE CONTEMPORANEE ‑ Piazzale Asia 6 ‑ CATANIA (CT)
ORK
Il progetto O.R.k. nasce dalla collaborazione tra gli italiani Lorenzo Esposito Fornasari (Berserk!, Obake) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e due grandi del rock internazionale quali Pat Mastelotto (King Crimson) e Colin Edwin (Porcupine Tree). Quest’anno è uscito il nuovo album “Soul of an Octopus”.
Inizio concerto ore 22

MAME CLUB ‑ Via Fra Paolo Sarpi 48 ‑ PADOVA (PD)
JULIE’S HAIRCUT
Dopo oltre vent’anni di carriera gli psichedelici Julie’s Haircut nel 2017 sono tornati con un nuovo album “Invocation and Ritual Dance of My Demon Twin”.
Inizio concerto ore 23.
Costo biglietto 8 euro, studenti 5 euro

CROSSROADS LIVE CLUB ‑ Via Braccianense Claudia II Tronco, 771 ‑ OSTERIA NUOVA (RM)
THE WATCH
Da sempre gruppo progressivo innamorato dei Genesis, i The Watch possono vantare tra le proprie fila la voce di Simone Rossetti ritenuta la voce che più di tutte, nel panorama musicale, si avvicina a quella di Peter Gabriel. Lo spettacolo di questa sera sarà The Gabriel Era 1970-75.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 15 euro

CINEMA TEATRO AGORÀ ‑ Via Marcelline, 37 ‑ CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)
TREVES BLUES BAND SPECIAL GUEST GUITAR RAY & GAB D

WISHLIST ‑ Via Dei Volsci 126 ‑ ROMA (RM)
MASSARONI PIANOFORTI IN CONCERTO
Un Cantautonomo (come ama definirsi), molto apprezzato
La cosa particolare che è accompagnato al basso da "Andrea Garavelli", vecchia conoscenza dei "Itullians", avendo fatto parte per anni dei Beggar's Farm, suonando spesso con Mick Abrahams,nei suoi concerti in Italia
Quindi oltre ad ascoltare ottime canzoni, un 'occasione per incontrare un'amico..
Massaroni Pianoforti approda al Wishlist Club di Roma (Via dei Volsci 126 B) per presentare il suo nuovo disco “GIU“
Gianluca Massaroni: voce, chitarra
Andrea Garavelli: basso
Stefano Bergonzi: chitarra
Alessandro Ferrari: batteria
Ingresso con tessera associativa + Contributo attività 2€
GIU è il terzo lavoro in studio del cantautonomo Gianluca Massaroni, il secondo con il nome d’arte Massaroni Pianoforti, che trae origine dalla ditta di famiglia in cui Gianluca lavora come accordatore di pianoforti. Gianluca esordisce discograficamente nel 2009 con “L’Amore Altrove”, prodotto da Radiorama/Sony e distribuito Sugar. Nel 2013 pubblica il suo secondo disco come Massaroni Pianoforti dal titolo “Non Date il Salame ai Corvi” prodotto da Musicraiser/BMG e distribuito Universal.
Ho affrontato il tema del nostro bipolarismo o schizofrenia sentimentale, il confrontarsi con la parte più nascosta e fragile di se’, un rapporto d’amore e di conflitto con cui prima o poi dovevamo farci i conti e l’ho chiamata GIU. In fondo è come una relazione di coppia con l’unica differenza che se finisce non puoi liberartene perché è parte di te, è uguale a te. Sono andato davvero a fondo, anzi più giù andando a vivere in un locale interrato che ho soprannominato ‘Bunker’, per poterlo descrivere e non è stato facile anche se sembrano solo l’ennesima manciata di canzoni sentimentali ma dovevo farlo, era necessario farne un Concept. Il titolo mi sarebbe piaciuto tenerlo ambiguo ma visto che dovevo scriverlo ho dovuto fare una scelta ed è caduta su di lei, su Giu ma senz’accento.” In fede Mp

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
ABDULLAH IBRAHIM & EKAYA
Ore 21.00/23.30

ATELIER "L'ALTROMONDO DI CARLO MONTANA" ‑ Largo Garibaldi, 7 ‑ ZIBIDO SAN GIACOMO (MI)
PAOLO BONFANTI
Evento su prenotazione.
La serata prevede:
ore 20.00 – Mostra delle Opere Rock di Carlo Montana all'interno del suo Atelier “L'altromondo” ed incontro con l'Artista
ore 21.00 – Cena (buffet caldo e freddo bevande incluse)
ore 22.00 – Concerto di Paolo Bonfanti (Chitarra acustica/Voce)
ore 23.30 – Torte, spumante e caffè
Il costo dell'ingresso (comprensivo di tutto quanto sopra elencato) è di € 20.
I POSTI SONO LIMITATI!! Per prenotazioni scrivere a Carlo Montana: carloumbertomontana@gmail.com
Una location d’eccezione: l’Atelier di Carlo Montana, dove ci si trova trasportati in un’altra dimensione, immersi tra i quadri dell’autore (ritratti rock, chitarre in legno alte più di due metri, porte psichedelich) e gli oltre 15.000 tra lp e cd da lui collezionati in una vita…..Non è solo un House Concert di Paolo Bonfanti, ma una esperienza a 360° con la cena a buffett cucinata per l’occasione dalla mitica Orsola!! Un modo insolito, piacevole e sicuramente emozionante per passare una serata all’insegna di buon cibo, arte e bella musica!!

SPAZIO TEATRO 89 ‑ Via Fratelli Zoia 89 ‑ MILANO (MI)
STORM IN A TEAPOT ‑ IRISH MUSIC FEST 2017
info:  02/40914901 ‑ info@spazioteatro89.org
ingresso 10-13 euro
I componenti della band hanno sviluppato un linguaggio musicale comune, che parte dalla tradizione ma viene personalizzato dal modo in cui ciascuno sfrutta le peculiarità del proprio strumento: il whistle si mescola così al violino e sullo sfondo si intrecciano le corde dell’arpa e della chitarra, mentre le percussioni scandiscono il tempo. Il repertorio eseguito è vario e spazia dai coinvolgenti brani della tradizione scozzese e irlandese a canzoni e arie più evocative.

TEATRO GARIBALDI ‑ ENNA ‑ Piazza Umberto ‑ ENNA (EN)
VINICIO CAPOSSELA

STONES CAFÈ ‑ PISCINA VIGNOLA ‑ VIA PORTELLO 1 ‑ VIGNOLA (MO)
MICHAEL MANRING (USA) & FINAZ
info:  059/773612 ‑ 059/765373 ‑ info@stonescafe.it ‑ http://www.stonescafe.it ‑ https://www.facebook.com/pages/Stones-Cafè/370502772018
FINAZ è da anni un riconosciuto punto di riferimento per la chitarra acustica, con il proprio particolarissimo stile ‘rock & folk’.
MICHAEL MANRING, virtuoso estremo del basso elettrico, riconosciuto per l'uso continuo di accordature aperte, cambi di accordatura ed effetti inusuali e pionieristici.
Imperdibile occasione per vedere questi due grandissimi artisti di fama internazionale Alessandro Finazzo, in arte Finaz, co-fondatore, co-autore e "chitarra virtuosa e solitaria" della Bandabardò e MICHAEL MANRING, “the hottest bassist today” come è stato definito da molti giornalisti
IMPERDIBILE!!

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ‑ Via Pietro De Coubertin ‑ ROMA (RM)
ANGELO BRANDUARDI
info:  06/80241281 ‑ 199/109783 ‑ www.auditorium.com

VINYL MUSIC CLUB ‑ Viale Adua, 24 ‑ ORZINUOVI (BS)
PINO SCOTTO
info:  333/6391910 ‑ https://www.facebook.com/vinylorzinuovi/  ‑ vinylorzinuovi@gmail.com

AUDITORIUM MANZONI ‑ VIA DE' MUNARI 1 ‑ BOLOGNA (BO)
NICOLA PIOVANI

TEATRO LAURO ROSSI ‑ PIAZZA DELLA LIBERTA' 18 ‑ MACERATA (MC)
QUINTORIGO, ROBERTO GATTO
info:  0733/230735 ‑ 0733/233508 ‑ http://www.tuttiteatri-mc.net
Macerata Jazz Musicamdo MACERATA JAZZ: 328.6111678 ‑ info@musicamdo.it ‑ www.musicamdo.it ‑ https://www.facebook.com/musicamdojazz


10-11 marzo 2017

TEATRO POLITEAMA GENOVESE ‑ VIA BACIGALUPO 2 ‑ GENOVA (GE)
JESUS CHRIST SUPERSTAR
DI TIM RICE E ANDREW LLOYD WEBBER
CON TED NEELEY ‑ JESUS
info:  010/8393589 ‑ 010/8311456 ‑ http://www.politeamagenovese.it ‑ https://www.facebook.com/Politeama-Genoves
JESUS CHRIST SUPERSTAR
di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber
con Ted Neeley ‑ Jesus
scene Giancarlo Muselli elaborate da Teresa Caruso
costumi Cecilia Betona
Luci Umile Vanieri
Suono Alfonso Barbiero
coreografie Roberto Croce
direzione musicale Emanuele Friello

TEATRO DEI MARSI ‑ Via Cavalieri Di Vittorio Veneto ‑ AVEZZANO (AQ)
FRANCO BATTIATO
prevendite: www.diyticket.it


Sabato 11/03

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
MUSICA NUDA – PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI
Ore 21.00/23.30

FORUM19 ‑ Via Roma 8 ‑ VERUNO (NO)
ELP TRIBUTE PROJECT
Un doveroso omaggio alla scomparsa di due personaggi cardine della musica progressive mondiale: Keith Emerson e Greg Lake, con ELP Project ‑ Official Tribute Band di EL&P. Ad un anno dalla scomparsa di Keith Emerson

DRUSO ‑ Via Locatelli, 17 ‑ REDONA (BG)
LABYRINTH
info:  327/2383355 ‑ 338/9892465 ‑ http://www.drusocircus.it ‑ ufficiostampa@drusocircus.it
Una serata dedicata ad una delle migliori band metal che l'Italia abbia mai conosciuto. Sentire per credere.
In attesa dell'uscita del nuovo album "Architecture of a God" i Labyrinth suoneranno al Druso l'intero storico album del 1998 "Return to Heaven Denied".
Apertura porte: ore 20.45
Inizio live: 22:30
Ingresso 10€

MI-RÒ ‑ Via Adige 5 ‑ ZIBIDO SAN GIACOMO (MI)
SERATA PROG CON I TALKING DRUM + 5 FRIENDS
info:  3396103198 ‑ https://www.facebook.com/mirobadile/
5 FRIENDS
La Band propone musica progressive rock, nello specifico nasce come cover/tribute band ai Gentle Giant; il repertorio prevede brani tra i più belli tratti dagli album dello storico gruppo inglese che fu tra i più influenti della scena progressive mondiale. Lo studio e l'esecuzione dei loro brani è una proposta musicale del tutto innovativa considerando che nessun gruppo Italiano ed Europeo porta avanti questo progetto. La musica articolata dei Gentle Giant comprende una grande capacità esecutiva per gli strumentisti e ha come segno di unicità la geniale varietà compositiva che ha reso il gruppo inimitabile; all'interno delle loro canzoni si possono trovare molti generi ed influenze musicali, dal blues, folk, rock, fino al contrappunto rinascimentale/barocco e al forte senso della struttura di matrice classica. Il gruppo originale era formato sia da musicisti con un background nella musica classica sia da musicisti di stampo blues/rock; probabilmente questo amalgama particolare ha fatto in modo che si creasse un genere così coinvolgente e ricco.
Chi ascolta i Five Friends rimarrà travolto dalla loro carica!!
Luca Spalletta ‑ Guitar
Alessandro Mattioli ‑ Keyboards
Tony Alemanno ‑ Bass
Matteo Paparazzo ‑ Drums
Marco Bonfanti ‑ Voice
TALKING DRUM
Etichettati da sempre come band progressive (nonché definiti da Bill Bruford "la mia casa spirituale con un letto di chiodi"), i King Crimson nel triennio '72-'74 sono stati in realtà una esplosiva combinazione di hard ante litteram, rock-jazz, musica contemporanea, improvvisazione di gruppo con sporadiche venature prog. Talking Drum, il cui nome riprende un famoso brano di questo periodo, è un progetto ispirato a questa formazione. L'approccio è più orientato a riproporre l'impatto delle esibizioni live, piuttosto che fotografare i dischi in studio, anche perché, ormai libero dell'etichetta prog e del dualismo con Sinfield, Robert Fripp creò una formazione adatta alla mutevole dimensione del palco, piuttosto che alla riproposizione perenne di quanto registrato in studio. I musicisti che ne fanno parte provengono dai più svariati contesti sia elettrici che acustici e alcuni tra loro fanno parte di apprezzate formazioni prog italiane, quali Get'em Out e Alphataurus.
Fulvio Monti ‑ Voce
Renato Giacomelli ‑ Batteria
Andrea Guizzetti ‑ Tastiere
Lucio Paciello ‑ Basso elettrico
Fabio Martini ‑ Ance
Roberto Bartolini ‑ Chitarra

IL BLOCCO MUSIC HALL ‑ Via Monte Pastello, 4 ‑ SAN GIOVANNI LUPATOTO (VR)
DARK AGES
info:  3470605442 ‑ ilblocco@email.it
Questa sera i Dark Ages presentano il nuovo album “A closer look”. Dopo la doppia uscita del concept “Teumman”, ambientato in un lontano passato, il nuovo lavoro vuole essere un caloroso avvertimento, come un caldo abbraccio dopo un severo rimprovero, che svegli le persone dal torpore della quotidianità per cercare di metterle in contatto le une con le altre. “A closer look” vuole spingervi a guardare più da vicino, a prestare più attenzione a quello che è diventato normalità ma che in realtà non lo dovrebbe essere affatto.
In apertura The Mugshots.
Inizio concerto ore 21.30
Ingresso gratuito

FABRIK ‑ VIA MAMELI 216 ‑ CAGLIARI (CA)
GARBO
info:  339/6815784 ‑ www.fabrik.it ‑ info@fabrik.it
Insieme a Faust'O, Neon, ai Diaframma e al primo Enrico Ruggeri, è stato un esponente della new wave italiana, corrente musicale nata nei primi anni ottanta e ispirata da artisti internazionali come David Bowie, Bryan Ferry, Japan e Ultravox.

KAREMASKI MULTI ART LAB ‑ Località Olmo 44 ‑ AREZZO (AR)
JULIE’S HAIRCUT
Dopo oltre vent’anni di carriera gli psichedelici Julie’s Haircut nel 2017 sono tornati con un nuovo album “Invocation and Ritual Dance of My Demon Twin”.
Inizio concerto ore 22.30
Ingresso riservato ai soci

LA CASA DI ALEX ‑ LA CASA DEL ROCK PROGRESSIVO E DINTORNI- Via Moncalieri, 5 - MILANO  (MI)
LA BOCCA DELLA VERITA' (PRESENTAZIONE UFFICIALE PRIMO ALBUM AVENOTH)
info:  333-7968861 ‑ http://www.alexetxea.it
Tessera associativa obbligatoria con validità annuale: 5 euro – ingresso 10 euro
LA BOCCA DELLA VERITA’
JIMMY BAX: Hammond, Mellotron, ARP Prosoloist, Digital Synth, Piano, Backing vocals;
MASSIMO DI PAOLA: Piano, Keyboards and Synths, Backing vocals;
FABRIZIO MARZIANI: Lead Voice, Rhythm guitar, Twelve-string guitar, Flute;
ROBERTO BUCCI: Lead guitar, backing vocals;
IVAN MARZIANI: Drums & Percussions;
GUGLIELMO MARIOTTI: Rickenbacker bass, moog taurus, six and twelve- strings guitar, Backing vocals.
Una suite lunga quasi 80 minuti, un concept album composto da vari movimenti, atmosfere cangianti, tutti gli ingredienti giusti per chi apprezza il prog dagli anni 70 ad oggi. Dopo una lunga gestazione, finalmente pubblicato per Fading Records e presentato live in prima assoluta in Casa di Alex, il primo lavoro della band romana La Bocca della Verità.

RETRONOUVEAU ‑ Via Croce Rossa 33 ‑ MESSINA (ME)
ORK
Il progetto O.R.k. nasce dalla collaborazione tra gli italiani Lorenzo Esposito Fornasari (Berserk!, Obake) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e due grandi del rock internazionale quali Pat Mastelotto (King Crimson) e Colin Edwin (Porcupine Tree). Quest’anno è uscito il nuovo album “Soul of an Octopus”.
Inizio concerto ore 23.30
Costo biglietto 12 euro

FOOLLYK ‑ Vicolo Della Fontana 1 ‑ ROMA (RM)
THE FAR SIDE
info:  06/8546797 ‑ https://www.facebook.com/foollyk/
A quindici anni dalla pubblicazione di “Parallelebiped”, The Far Side tornano sulla scena per riproporre live i loro “classici” e molto, succoso, materiale inedito.
Inizio concerto ore 22
Ingresso con tessera 5 euro

CINETEATRO SAN MAURO ‑ Via Federico Di Svevia, 20  ‑ LAVELLO (PZ)
THE WATCH
Da sempre gruppo progressivo innamorato dei Genesis, i The Watch possono vantare tra le proprie fila la voce di Simone Rossetti ritenuta la voce che più di tutte, nel panorama musicale, si avvicina a quella di Peter Gabriel. Lo spettacolo di questa sera sarà The Gabriel Era 1970-75.
Inizio concerto ore 21

CANTINE BLUES ‑ Via Della Batteria Nomentana 66/68 ‑ ROMA (RM)
PERSPECTIVES OF A CIRCLE
info:  393/9014740 ‑  info@cantineblues.com  ‑ www.cantineblues.com
Nata come Winged Hussars, poi Kingscross, la band romana ha realizzato il suo primo singolo “Fallen Bridge” nel 2014 cambiando poi il suo nome in Perspectives of a Circle. Nel 2015 è uscito album d’esordio “Masks, Faces, Whispers”.
Nella stessa serata si esibiranno altre band.
Inizio concerto ore 22
Costo biglietto 3 euro

TEATRO DEI MARSI ‑ Via Cavalieri Di Vittorio Veneto ‑ AVEZZANO (AQ)
FRANCO BATTIATO

L'ARSENALE ‑ Via Degli Orbi, 4 ‑ TRENTO (TN)
MOTHER ISLAND
Se amate le atmosfere psichedeliche della California alla fine degli anni '60, le chitarre acide e gli echi del sound dei Jefferson Airplane questi giovani musicisti vicentini, con i loro brani originali, fanno al caso vostro.

BIELLA JAZZ CLUB ‑ PALAZZO FERRERO ‑ Corso Del Piazzo, 25 ‑ BIELLA (BI)
FABRIZIO POGGI @ PIEMONTE JAZZ


ARMADILLO CLUB ‑ CENTRO CULTURALE POLIVALENTE ‑ Ex Vecchio Mercato ‑ SARZANA (SP)
MICHAEL MANRING (USA) & FINAZ
info:  0187/626993 ‑ www.armadilloclub.org
FINAZ è da anni un riconosciuto punto di riferimento per la chitarra acustica, con il proprio particolarissimo stile ‘rock & folk’.
MICHAEL MANRING, virtuoso estremo del basso elettrico, riconosciuto per l'uso continuo di accordature aperte, cambi di accordatura ed effetti inusuali e pionieristici.
Imperdibile occasione per vedere questi due grandissimi artisti di fama internazionale Alessandro Finazzo, in arte Finaz, co-fondatore, co-autore e "chitarra virtuosa e solitaria" della Bandabardò e MICHAEL MANRING, “the hottest bassist today” come è stato definito da molti giornalisti
IMPERDIBILE!!

VAG61 ‑ Via Paolo Fabbri, 110 ‑ BOLOGNA (BO)
THE GANG

IL MAGAZZINO DI GILGAMESH ‑ Piazza Moncenisio, 13/B ‑ TORINO(TO)
MANDOLIN BROTHERS


Domenica 12/03

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
THEO BLECKMANN – ELEGY
Ore 21.00

OFF OFFICINE SONORE ‑ Via San Giovanni, 25 ‑ LAMEZIA TERME (CZ)
ORK
info:  348/4651735 ‑  http://www.facebook.com/off.officinesonore ‑ http://www.offlamezia.it/ ‑ offsonore@gmail.com
Il progetto O.R.k. nasce dalla collaborazione tra gli italiani Lorenzo Esposito Fornasari (Berserk!, Obake) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e due grandi del rock internazionale quali Pat Mastelotto (King Crimson) e Colin Edwin (Porcupine Tree). Quest’anno è uscito il nuovo album “Soul of an Octopus”.
Inizio concerto ore 23.30
Costo biglietto 12 euro

RED MOSQUITO ‑ Via Mazzalasino, 54 ‑ JANO DI SCANDIANO (RE)
THE GANG

GRIND HOUSE LUCCA ‑ Via Vittorio Emanuele ‑ CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU)
MICHAEL MANRING (USA) & FINAZ
FINAZ è da anni un riconosciuto punto di riferimento per la chitarra acustica, con il proprio particolarissimo stile ‘rock & folk’.
MICHAEL MANRING, virtuoso estremo del basso elettrico, riconosciuto per l'uso continuo di accordature aperte, cambi di accordatura ed effetti inusuali e pionieristici.
Imperdibile occasione per vedere questi due grandissimi artisti di fama internazionale Alessandro Finazzo, in arte Finaz, co-fondatore, co-autore e "chitarra virtuosa e solitaria" della Bandabardò e MICHAEL MANRING, “the hottest bassist today” come è stato definito da molti giornalisti
IMPERDIBILE!!

TEATRO CILEA ‑ Corso Giuseppe Garibaldi ‑ REGGIO CALABRIA (RC)
VINICIO CAPOSSELA
info:  0965/312701 ‑ 0965/895162 ‑ https://www.facebook.com/pg/teatrofrancescocilea


Lunedì 13/03

TEATRO DI CHIABRERA ‑ Piazza Armando Diaz, 2  ‑ SAVONA (SV)
FRANCO BATTIATO
info:  019/8386995 ‑ 019/820409 ‑ www.teatrochiabrera.it ‑ www.teatrochiabrera.savona.charta.it

TEATRO RENDANO ‑ Piazza XV Marzo ‑ COSENZA (CS)
VINICIO CAPOSSELA
info: 0984/28006 ‑ www.comune.cosenza.it

PACTA SALONE ‑ Via Dini ‑ MILANO (MI)
PIERO CHIANURA, PRESENTAZIONE DI 10 TUMBLEWEEDS
info:  presentazione di 10 Tumbleweeds, cd di Piero Chianura per ADN, prodotto da Stefano Castagna e realizzato con Federico Zenoni e Luca Luca Formentini. Masterizzato da Federico Pelle. 10 Tumbleweeds aderisce al progetto Le Ragioni di Eustachio.
Ore 20.45.


Martedì 07/03

TEATRO AUGUSTEO ‑ Piazzetta Duca D'Aosta, 263 ‑ NAPOLI(NA)
"NEAPOLIS MANTRA": ENZO GRAGNANIELLO E DULCE PONTES
info:  081/414243 ‑ 081405660 ‑ info.teatroaugusteo@libero.it ‑ www.teatroaugusteo.it
"Neapolis Mantra": Enzo Gragnaniello e Dulce Pontes all'Augusteo Napoli,
«Comunicare emozionando. E emozionare comunicando. Non è raggiungere la razionalità delle persone, il mio desiderio, ma raccontare loro un linguaggio fatto di suoni, evocazioni, sensazioni. La voce nostra è un suono e va rispettato. I sentimenti devono essere sprigionati. Pure quelli ‘incontrollati’. Anche senza testo esiste una lingua, magari recuperando uno sciamanesimo pur senza rituali. Pacificando l’anima con le orecchie».
Si può fraintendere l’intento di Enzo Gragnaniello? Atteso il 14 marzo sul palcoscenico del teatro Augusteo di Napoli, il cantastorie mediterraneo offrirà in dono alla platea un viaggio che è esperienza e sogno, visione e avvenimento di pelle. «Ho scelto canzoni che hanno, tra esse, affinità di spirito, di poetica, di passione. Cercando l’alto, una fisicità medianica. Al di là della vanità da palcoscenico. Voglio dire delle cose ma a modo mio e attraverso una ricerca che mai si interrompe».
Intitolato all’omonimo album che Enzo Gragnaniello pubblicò sul finire degli anni Novanta, Neapolis Mantra sarà un concerto multimediale. Il corpo, l’immaginazione, i ricordi, il canto. Più medium, più territori, per esprimere «l’inesprimibile ‑ dice l’artista ‑ Napoli non è la città meravigliosa che sopravvive ai suoi drammi – aggiunge il musicista – Napoli è una città essenziale in un’ottica energetica del pianeta. Io non inseguo il beat, il pop d’autore, la rivoluzione folk. Io recupero le emozioni della terra, che è ben diverso dal sentimentalismo. È il sangue il mio ritmo».
Accompagnato dalla portoghese Dulce Pontes ‑ sublime interprete e autrice di moderno fado ‑ e da un quartetto d’archi che si aggiunge alla sua fidata band, Gragnaniello proporrà un canzoniere che è contemporaneo e rétro, in una altalena di fascinazioni, intuizioni, storie di crudeltà e di passione. «Parto da Neapolis Mantra e mi dirigo verso un Neapolis magma, immaginando soluzioni armoniche e estetiche. Io e Dulce saremo due onde mediterranee che si incontrano, si scontrano, inventano un nuovo ritmo. E credo accadranno imprevedibili sorprese». Reduce dalla composizione della colonna sonora originale del film Veleno diretto da Diego Olivares – nel cast: Luisa Ranieri, Massimiliano Gallo, Miriam Candurro, Salvatore Esposito – Gragnaniello annuncia infine che all’Augusteo eseguirà una canzone in anteprima assoluta: Lo chiamavano vient’ ‘e terra. «Ero io quando facevo i guai in città».
Tra i brani che Gragnaniello proporrà all’Augusteo, ecco allora le risorte ‘E criature, L’erba cattiva, Heraklion, Il canto II, Notte sere e matina, Senza voce, ’O mare e tu, Vasame, Vieneme, La città delle razze.

TEATRO PUCCINI ‑ Via Delle Cascine 41 ‑ FIRENZE (FI)
NOTTE NEW TROLLS
info:  055/362067 ‑ https://www.facebook.com/teatro.puccini/
Era il 1967 quando un gruppo di ragazzi si incontrarono per creare il suono di una delle band più rappresentative del panorama italiano: I New Trolls. Il gruppo ha entusiasmato il pubblico con una vocalità raffinata ed un repertorio di grandi brani che spaziano dalla musica pop alla canzone d’autore, passando per i molti successi di grande impatto emotivo. Oggi alcuni membri originali della band (Gianni Belleno, Ricky Belloni, Nico Di Palo e Giorgio Usai con Andrea Cervetto e Alex Polifrone) tornano ad esibirsi insieme, mettendo fine al lungo periodo di attesa del pubblico. Cosa li ha riuniti? La voglia di creare, di scambiarsi quella musicalità che ha entusiasmato il pubblico per cinque decadi ed il desiderio di aggiungere un nuovo capitolo al loro percorso artistico. Non si tratta di una semplice reunion, ma di un progetto preciso ed affascinante.
Inizio concerto ore 21
Biglietti da 20,70 a 28,75 euro, http://bit.ly/newtrollsfi17

MONK CLUB ‑ Via Giuseppe Mirri, 35 ‑ ROMA (RM)
ORK
info:  06/64850987 ‑ Info@ausgang.it ‑ www.monkroma.club ‑ www.facebook.com/monkclubroma
Il progetto O.R.k. nasce dalla collaborazione tra gli italiani Lorenzo Esposito Fornasari (Berserk!, Obake) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e due grandi del rock internazionale quali Pat Mastelotto (King Crimson) e Colin Edwin (Porcupine Tree). Quest’anno è uscito il nuovo album “Soul of an Octopus”.
Inizio concerto ore 22
Costo biglietto 13 euro + diritti prevendita, 15 euro la sera del concerto

BRONSON ‑ Via Cella, 50  ‑ MADONNA DELL'ALBERO (RA)
BLUES PILLS
LADY IN GOLD TOUR 2017
info:  3332097141 ‑ biglietti http://bit.ly/2kO2uVw
Dopo l’appuntamento speciale all’Alcatraz di Milano, i Blues Pills stanno per tornare in Italia per due concerti del loro Lady in Gold Tour.
I Blues Pills nascono nel 2011: la cantante Elin Larsson e il bassista Zack Anderson appena ventenni decidono di dare vita ad una nuovo esperienza musicale e in pochissimo tempo, ai due fondatori, si aggiungono il chitarrista Dorian Sorriaux e il batterista André Kvarnström. La band debutta nel 2014 con l’omonimo album “Blues Pills” (Nuclear Blast), che si posiziona al quarto posto in Germania e raggiunge la Top 20 in Svizzera, Austria e Finlandia. Sia in studio che live, il giovane quartetto crea un’atmosfera rock davvero unica e intensa, riportando il pubblico agli antichi fasti di Aretha Franklin, Fleetwood Mac, Led Zeppelin, Jimi Hendrix, Janis Joplin e Cream grazie alle trascinanti linee di basso e batteria insieme agli assoli di chitarra di Dorian Sorriaux, accompagnati dall’incredibile voce di Elin Larsson.
La band torna nuovamente in Italia per presentare il secondo album, Lady In Gold, uscito lo scorso 5 agosto per la Nuclear Blast. 10 nuove tracce per il quartetto americano-svedese-francese che, ancora una volta, ripropone un’intensa atmosfera rock, poderosa ma allo stesso tempo mainstream. La particolarissima copertina del disco porta la firma dell’artista olandese Marijke Koger-Dunham, già nota per i suoi lavori con Beatles, Cream e tante altre bands.
Lady in Gold è un personaggio che rappresenta la morte – spiega Elin Larsson – ci siamo voluti allontanare dallo stereotipo del feroce mietitore”. I riferimenti mistici e dark riecheggiano in tutto l’album, odi dal suono spirituale, falsi messaggi di salvezza di un ingannevole messia, ballad emotive. Lady in Gold è stato prodotto in Svezia da Don Alsterberg e contiene tutta l’essenza dei Blues Pills.
Biglietto: € 18,00 + prev. / € 20 in cassa la sera del concerto
Info sui biglietti su: www.bronsonproduzioni.com


14-15 febbraio 2017

CINEMA TEATRO AUDITORIO ‑ Piazza San Giulio ‑ CASSANO MAGNAGO (VA)
JESUS CHRIST SUPERSTAR
DI TIM RICE E ANDREW LLOYD WEBBER
CON TED NEELEY ‑ JESUS
info:  0331.200151 ‑ http://www.auditoriocassano.it/AUDITORIO
JESUS CHRIST SUPERSTAR
di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber
con Ted Neeley ‑ Jesus
scene Giancarlo Muselli elaborate da Teresa Caruso
costumi Cecilia Betona
Luci Umile Vanieri
Suono Alfonso Barbiero
coreografie Roberto Croce
direzione musicale Emanuele Friello


Mercoledì 15/03
BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
FRED WESLEY – GENERATIONS
Ore 21.00

TEATRO MIELA ‑ PIAZZA DUCA D'ABRUZZI 3 ‑ TRIESTE (TS)
BLUES PILLS
LADY IN GOLD TOUR 2017
info:  040/365119 ‑ teatro@miela.it ‑ www.miela.it
Dopo l’appuntamento speciale all’Alcatraz di Milano, i Blues Pills stanno per tornare in Italia per due concerti del loro Lady in Gold Tour.
I Blues Pills nascono nel 2011: la cantante Elin Larsson e il bassista Zack Anderson appena ventenni decidono di dare vita ad una nuovo esperienza musicale e in pochissimo tempo, ai due fondatori, si aggiungono il chitarrista Dorian Sorriaux e il batterista André Kvarnström. La band debutta nel 2014 con l’omonimo album “Blues Pills” (Nuclear Blast), che si posiziona al quarto posto in Germania e raggiunge la Top 20 in Svizzera, Austria e Finlandia. Sia in studio che live, il giovane quartetto crea un’atmosfera rock davvero unica e intensa, riportando il pubblico agli antichi fasti di Aretha Franklin, Fleetwood Mac, Led Zeppelin, Jimi Hendrix, Janis Joplin e Cream grazie alle trascinanti linee di basso e batteria insieme agli assoli di chitarra di Dorian Sorriaux, accompagnati dall’incredibile voce di Elin Larsson.
La band torna nuovamente in Italia per presentare il secondo album, Lady In Gold, uscito lo scorso 5 agosto per la Nuclear Blast. 10 nuove tracce per il quartetto americano-svedese-francese che, ancora una volta, ripropone un’intensa atmosfera rock, poderosa ma allo stesso tempo mainstream. La particolarissima copertina del disco porta la firma dell’artista olandese Marijke Koger-Dunham, già nota per i suoi lavori con Beatles, Cream e tante altre bands.
Lady in Gold è un personaggio che rappresenta la morte – spiega Elin Larsson – ci siamo voluti allontanare dallo stereotipo del feroce mietitore”. I riferimenti mistici e dark riecheggiano in tutto l’album, odi dal suono spirituale, falsi messaggi di salvezza di un ingannevole messia, ballad emotive. Lady in Gold è stato prodotto in Svezia da Don Alsterberg e contiene tutta l’essenza dei Blues Pills.
Biglietto: € 20,00 + prev. / € 25 in cassa la sera del concerto
Info sui biglietti su: www.miela.it

LAFONTANA RISTOBAR ‑ Strada Provinciale Del Lago Di Viverone, 24 ‑ BUROLO (TO)
GLAD TREE
info:  3337434429 ‑ lafontanaristobar@gmail.com
Marcello Capra guitars Lanfranco Costanza flutes, harmonica, tambourin Mario Bruno keyboards, french horn
Gli studi e le ricerche dei GLAD TREE confluiscono in un suono ricco di magia....
Ingresso gratuito

AUDITORIUM DEL CONSERVATORIO NICOLINI ‑ Via Santa Franca 35 ‑ PIACENZA (PC)
GONZALO RUBALCABA @ PIACENZA JAZZ FEST
Quattro Grammy Awards e quindici nomination all’attivo, il pianista cubano è oggi un assoluto riferimento del pianismo jazz planetario. Il suo stile coniuga le radici popolari della sua terra, una solida formazione classica e un folgorante e irripetibile talento creativo.

CINEMA TEATRO NUOVO ‑ Piazza Della Stazione 1 ‑ PISA (PI)
MICHAEL MANRING (USA) & FINAZ
info:  050/41332
FINAZ è da anni un riconosciuto punto di riferimento per la chitarra acustica, con il proprio particolarissimo stile ‘rock & folk’.
MICHAEL MANRING, virtuoso estremo del basso elettrico, riconosciuto per l'uso continuo di accordature aperte, cambi di accordatura ed effetti inusuali e pionieristici.
Imperdibile occasione per vedere questi due grandissimi artisti di fama internazionale Alessandro Finazzo, in arte Finaz, co-fondatore, co-autore e "chitarra virtuosa e solitaria" della Bandabardò e MICHAEL MANRING, “the hottest bassist today” come è stato definito da molti giornalisti
IMPERDIBILE!!

TEATRO AUGUSTEO ‑ Piazzetta Duca D'Aosta, 263 ‑ NAPOLI(NA)
VINICIO CAPOSSELA
info:  081/414243 ‑ 081/405660 ‑ info.teatroaugusteo@libero.it ‑ www.teatroaugusteo.it

TEATRO DELLE API ‑ Via Della Pace, 7 ‑ PORTO SANT'ELPIDIO (FM)
ORK
info:  0734/902496 ‑ www.teatrodelleapi.it
Il progetto O.R.k. nasce dalla collaborazione tra gli italiani Lorenzo Esposito Fornasari (Berserk!, Obake) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e due grandi del rock internazionale quali Pat Mastelotto (King Crimson) e Colin Edwin (Porcupine Tree). Quest’anno è uscito il nuovo album “Soul of an Octopus”.
Inizio concerto ore 22
Costo biglietto 13 euro + diritti prevendita, 15 euro la sera del concerto


La rivista www.mat2020.com
MusicArTeam www.musicarteam.com
 

Nessun commento:

Posta un commento