lunedì 31 agosto 2015

Prima nazionale per Oderigi Lusi, dom. 6 settembre


Tra storia, memoria e contaminazioni, il compositore dedica la sua nuova sinfonia alla sua città natale: domenica 6 settembre all'Anfiteatro Romano con l'Orchestra Filarmonica Campana diretta da Giulio Marazia.
Sinfonia n. 1 'Abellana': in prima nazionale Oderigi Lusi ad Avella

Comune di Avella (AV)
Regione Campania
Avellarte
e Oderigi Lusi
sono lieti di di presentare:

Sinfonia n.1 "Abellana" op. 3
per soli, coro, orchestra sinfonica e ensemble etnico
di Oderigi Lusi

Domenica 6 settembre 2015
Ore 21.00
Anfiteatro Romano
Avella (AV)

Ingresso € 10

Musica di Oderigi Lusi
Testi di Luciano Varnadi Ceriello


"Un ritratto sonoro della città attraverso la sua natura, i luoghi storici e le sue rovine che, oltre il tempo, sono giunte fino a noi. La città conosciuta e decantata da Virgilio, ma anche la città in cui sono nato e ho passato la mia infanzia". Compositore sempre attivo e apprezzato a livello nazionale ed estero, Oderigi Lusi non ha mai dimenticato le proprie radici tanto da dedicare alla sua città natale, Avella, una delle sue opere più sentite e ambiziose: la  Sinfonia n.1 "Abellana" op. 3  per soli, coro, orchestra sinfonica e ensemble etnico. La  Sinfonia Abellana sarà presentata in prima nazionale nel magnifico  Anfiteatro di Avella (AV)  domenica 6 settembre 2015, con la partecipazione speciale dell' Orchestra Filarmonica Campana  diretta dal maestro  Giulio Marazia.
Dopo il successo del  Nuvolo innamorato (ispirato a Nazim Hikmet ) e del recente melologo  Sul Sentiero degli Dei ,  Lusi presenta in prima nazionale un'opera decisiva nella sua storia di compositore. Non è un caso che l'evento si tenga nell’area che simboleggia il primo nucleo del  Parco Archeologico dell’antica città romana di Abella e contiene l’unico monumento visitabile,  l’anfiteatro. Autentico atto d'amore verso la propria città, ma anche dimostrazione costante di un approccio compositivo che unisce  memoria e modernità, storia e plurilinguismo, la  Abellana è composta da  cinque movimenti, attraverso i quali Lusi ripercorre le fasi salienti e i luoghi più suggestivi di Avella.  Alle pendici del Partenio  oltre il tempo è il primo movimento, seguito da  Il fiume Clanis, Nux Abellana (mov. 2),  Fidelitas, Cippus Abellanum (mov. 3),  L'anfiteatro, la necropoli (mov. 4), infine  Oltre il tempo alle pendici del Partenio (mov. 5). Il concerto vedrà la partecipazione del  Coro Collegium Vocale Salernitano, l’ Orchestra Filarmonica Campana con oltre 120 musicisti diretti da Giulio Marazia; come solisti i soprani  Giusy Luana Lombardi e Nunzia De Falco, l’eclettico  Pericle Odierna ai flauti ed ance, il pianoforte di  Oderigi Lusi e infine la voce di  Fiorenza Calogero.
Oderigi Lusi è uno dei compositori più preparati ed eclettici emersi negli ultimi anni in Italia. Dalla militanza nei leggendari  Osanna e nei  Malaavia alla vittoria della Silver Medal ai  Global Music Awards (USA) per  Il Nuvolo, dal suo fortunato exploit solista  Notes From A Logbook al primo posto al concorso internazionale di composizione per balletto  Moderato Danzabile, Lusi ha sempre puntato ad innovare i  linguaggi classici attraverso le sue passioni musicali e culturali, come dimostra la  Abellana, che si avvale dei testi del cantautore  Luciano "Varnadi" Ceriello.
Nella mattinata di Domenica 6 settembre, alle 11.00 al Teatro Comunale D. Biancardi di Avella (corso Vittorio Emanuele), Oderigi Lusi presenterà in  conferenza stampa la  Sinfonia Abellana.


Interpreti:
Coro Collegium Vocale Salernitano
Orchestra Filarmonica Campana
Nunzia De Falco, soprano
Giusy Luana Lombardi, soprano
Pericle Odierna, flauti ed ance
Oderigi Lusi, pianoforte
e con la partecipazione della voce di Fiorenza Calogero
Giulio Marazia, direttore

Info e biglietti:
380.43.09.703
costo 10 Euro
ingresso gratuito bambini fino a 12 anni
e persone diversamente abili

PUNTI PREVENDITA
- Caffetteria Gelateria "Il Pasquino" Piazza Municipio Avella (Av)
- Bar Caffetteria "Tortora"   Strada Provinciale Avella (Av)
- Bar Mambo 24 ore  Via Nazionale Avella (Av)
- Pasticceria "La Gardenia" Casamarciano(Na) previa prenotazione al 3804309703

Oderigi Lusi:

Orchestra Filarmonica Campana:

Synpress44 Ufficio stampa:




Simone Fiorletta, disponibile il nuovo video "Your Grit Is My Reason Of Life"


E' disponibile in rete il nuovo video di Simone Fiorletta, tratto dal brano "Your Grit Is My Reason Of Life" presente nel disco solista del chitarrista dal titolo "Personalities", uscito nel corso del 2013 e distribuito in 27 nazioni dalla label finlandese Lion Music.  Il video girato presso lo studio "Industrie Sonore" (www.industriesonore.it),  è stato realizzato da Francesco Salemme e Giuseppe Treppiedi della "Benchbox Heart". Nell'occasione, Simone Fiorletta è stato accompagnato da Gianfranco De Lisi al basso e Marco Aiello alla batteria. Per uleriori informazioni è possibile contattare l'artista direttamente al suo account facebook www.facebook.com/fiorlettasimone




venerdì 28 agosto 2015

Presentazione dell' EP d'esordio dei Dagma Sogna


Un aperitivo musicale a base di Dagma Sogna e bere bene.

I brani riletti in acustico in un luogo che ha segnato a tutti gli effetti l'inizio di questo progetto, quindi per noi estremamente rappresentativo. Sogniamo di vedervi a cantare con noi, vi portiamo due brani nuovi nuovi e ci metteremo tanto cuore. Ringraziamo Paolo e Tiziana per la location e Athos che con la sua capacità vi accompagnerà per mano in quello che è il nostro piccolo grande mondo! 
Avremo anche il nostro Wizard Giovanni Nebbia alla console... insomma gli ingredienti per fare qualcosa di bello davvero se venite anche voi in tanti,ci sono proprio tutti! A presto!





STEVE HACKETT in Italia


CONCERTI, STEVE HACKETT: QUATTRO SPETTACOLI IN ITALIA A SETTEMBRE PER L'EX CHITARRA DEI GENESIS

Quattro concerti italiani a settembre per   l’ex chitarra dei  Genesis  Steve Hackett.
Il 65enne artista si esibirà il 21 settembre a Milano nell’ambito dellEstathe Market Sound, il 22 alla ObiHall di Firenze, il 23 al Teatro Brancaccio di Roma, per chiudere infine il 25 settembre al Gran Teatro Geox di Padova.
Il suo nuovo tour mondiale celebrerà dal vivo il 40esimo anniversario dall’esordio solista nel lontano 1975,Voyage of the Acolyte, e giungerà sino al nuovo Wolflight, ultimo impegno discografico uscito lo scorso marzo, senza chiaramente, dimenticare il repertorio dei Genesis.
"Sono entusiasta di abbracciare ancora una volta Genesis Revisited nel mio tour -dice Steve Hackett- mentre celebro i 40 anni di Voyage of the Acolyte, suonando diversi brani favoriti e presentando il mio nuovo album Wolflight".

Sul palco con Steve Hackett: alle tastiere Roger King (Gary Moore), alla batteria percussioni e voce Gary O'Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde), al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford), al basso e chitarra Roine Stolt (Flower Kings) e per la prima volta nella line up della band alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

giovedì 27 agosto 2015

Giorgio Rovati, in uscita l'album d'esordio "It's Time"!


Giorgio Rovati, in uscita l'album d'esordio "It's Time"!

Con "It's Time" per il talentuoso chitarrista Giorgio Rovati è arrivato il momento di pubblicare il proprio album di debutto. Il disco è composto da  7 tracce inedite ed una cover, per un totale di 39 minuti di musica che spazia tra Rock e Metal strumentale. Con il supporto di Riccardo Merlini alla batteria e Alberto Rigoni al basso, Giorgio Rovati percorre diversi territori musicali, dal Rock all’Heavy-Metal, dalla Rock-Fusion al Prog-Metal. Da segnalare la presenza di alcuni ospiti di spessore tra cui Marco Zago (Daniele Liverani), Mauro Catellani (Alex De Rosso, Daniele Gottardo), Carlo Rubini (Kismet) e Andrea Pavanello (Artist Solo, Centrica).

E’ possibile acquistare il CD fisico direttamente on-line, nel sito ufficiale: http://www.giorgiorovati.com/site/release/its-time-2/

Nei principali Digital Stores è possibile acquistare il formato digitale:
iTunes:

Dicono di IT’S TIME:
METAL HAMMER - “Un disco progressive, strumentale, ottimamente suonato e prodotto, di rapida assimilazione e che mette al centro del proprio obiettivo l'ascoltatore e non chi lo suona: merce rarissima oggi giorno!”
RockHard - “IT’S TIME un lavoro vivamente consigliato tanto agli inguaribili estimatori dei virtuosismi più azzardati, quanto ai semplici fruitori di sano rock strumentale”
CHITARRE - “Disco fantastico di prog, rock, a tratti metal… la fusion a questo ragazzo di Padova piace molto. Non abbiate paura! Acquistate It’s Time di Giorgio Rovati con fiducia.”


MAZZARELLA PRESS OFFICE



mercoledì 26 agosto 2015

TUTTI PLAGIANO ‘O SOLE MIO - Segreti Pop: La Musica Copiata - Sabato 29 agosto, ore 23.40, su Raiuno


Il programma di Michele Bovi dopo le puntate invernali (e quella dell'anno scorso nel periodo sanremese) ritorna e svela fatti sino ad ora celati, sfatando anche leggende metropolitane. La prima puntata si intitola Tutti plagiano 'O Sole Mio.

Due puntate di Segreti Pop che faranno rumore: la prima in onda Sabato 29 Agosto su RaiUno, sempre con l'avvocato Mastrolia

Detto che Sabato della prossima settimana la puntata di Segreti Pop sarà dedicata alla Musicarmata (e si racconterà del babbo di Dori Ghezzi costretto a dormire con il boss Joe Adonis, Pupo che rischia di essere ucciso, Fausto Leali che si accorge che i promoter dei tour negli States sono mafiosi...), alle 23,40 di Sabato prossimo cosa potremo gustarci? Quali segreti saranno svelati? Come si articolerà la puntata?... Ne La Canzone di Orfeo, capolavoro del samba brasiliano, si nasconde una melodia composta da Pietro Mascagni; nei musical più famosi del mondo, da Cats a Il Fantasma dell’Opera, si percepiscono chiaramente arie di Giacomo Puccini e addirittura una vecchia sigla di Fantastico, leggendario show della Rai-Tv; così come nelle più celebri canzoni dei Beatles si avverte l’influenza indelebile dei classici della canzone napoletana. Insomma, la musica pop di tutto il mondo nasce dalle arie del melodramma italiano e del repertorio partenopeo. Musicisti e giuristi illustrano l'inevitabilità delle somiglianze e i retroscena delle innumerevoli cause di plagio in un settore - quello delle canzone leggera -  in cui le combinazioni melodico-armoniche sono da tempo terminate. S'intitola Segreti Pop, La Musica Copiata il programma di Michele Bovi in onda sabato 29 agosto alle 23.40 su Raiuno...

Onore a Michele Bovi ed al suo lavoro come Sherlock Holmes della musica, svolto con passione in questi anni: mi ricordo quando mi fulminò nel 2007 una sua puntata del Tg2 Dossier, con un buffo Charlie Watts che suona indossando la maglietta del Milan e uno straordinario Chet Baker che canta in italiano in sala di registrazione a Milano, accompagnato dai nostri Ezio Leoni, Gianni Basso e Franco Cerri ..

3 tetons – acoustic live


3 tetons – acoustic live
Bar ILE
Piazza della Rovere 3 - SAVONA
sabato 29 agosto
ore 19:30



Alessandro Spampinato, disponibile il nuovo album "L'Amore è Un Artista Cieco"


Alessandro Spampinato, disponibile il nuovo album "L'Amore è Un Artista Cieco"

E' attualmente disponibile il nuovo lavoro in studio del cantautore Alessandro Spampinato dal titolo "L'Amore è Un Artista Cieco", completamente autoprodotto. A generare i suoni e gli arrangiamenti moderni nonché raffinati dell'album, hanno collaborato musicisti di calibro nazionale e internazionale come Massimiliano Rosati alle chitarre, Duccio Todeschini al basso, Flavio Mazzocchi al pianoforte e Luca Trolli alla batteria. Tra passato e futuro, Alessandro Spampinato torna a distanza di un anno dal precedente "Amorepsiche", mostrando una notevole maturità artistica in un vortice di storie che raccontano il nostro tempo, denunciano, emozionano e fanno riflettere. "L'Amore è Un Artista Cieco" rappresenta la continua evoluzione di Alessandro Spampinato, che ha composto  un'opera dalle sonorità pop-rock, anche se non mancano ballad dal clima rock-folk atte ad emozionare e stimolare sentimenti profondi. Il cd è composto di otto brani inediti particolarmente fruibili, improntati su liriche ricercate.

Si può seguire le attività dell’artista:
sulla fanpage di FACEBOOK: Alessandro Spampinato/Musicista
Il cd “L’AMORE È UN ARTISTA CIECO” si può scaricare da:
Amazon
ITunes
GooglePlay
Le canzoni si possono ascoltare su:

 MAZZARELLA PRESS OFFICE


martedì 25 agosto 2015

Le tre aree musicali di Rexanthony


Le tre aree musicali di Rexanthony
Il musicista elettronico sta lavorando attualmente su tre aree
Area 1-- EDM electro prog per dar vita a speciali versioni di Polaris Dream e Capturing Matrix e produrre ad un tempo il prossimo singolo del Principe Maurice per quale c'e' grandissima attesa e l'intero album "Trip" dell'eclettico dj Stedel.
Area 2-- l'organizzazione del prossimo tour sia con concerti Memory '90 Sound (il prossimo per il 29 agosto) che con concerti electro-progressive-futurehouse a lui piu' congeniali.
Area 3-- la realizzazione di due nuovi albums (previsti per dicembre) nei generi musicali rock, metal, black metal, gothic, doom, dark, quali "Mystic Voices" e "H.P."


Fiera del Disco vinile e CD a Genova: 19 e 20 settembre


GENOVA - AREA PORTO ANTICO – Magazzini del Cotone – moduli 7/8 80 espositori
Fiera del Disco vinile e CD – collezioni & rarità – 9a edizione
Sabato 19 Settembre – Domenica 20 Settembre (ore 10,oo / 19,oo)
ingresso € 5 – minori gratis

Il Porto Antico di Genova, una grande piazza in riva al Mare Mediterraneo. Ha mille anni di storia e venti anni di nuova vita. Qui sono rinati il turismo, la cultura, lo shopping, gli spettacoli, lo sport, la ristorazione e il gusto, la nautica. Tutto, insomma. È il cuore della nuova Genova. Una città nella città, dove ci si diverte, dove si lavora, dove ci si incontra. Spirito urbano e vocazione turistica: è questa l’energia segreta del Porto Antico che tiene vivi strutture, attività, moli e calate 24 ore al giorno, per 365 giorni all’anno. È questo il suo fascino, l’alchimia che trasforma uno spazio urbano in luogo dell’anima tutto da scoprire. Senza fretta, cominciate da qui. Gesti semplici, che si susseguono meccanicamente, ma carichi di significato: alzare la puntina, posizionare il vinile, abbassare la puntina e “play”: è un viaggio nel tempo. Così, la "Fiera del disco, cd e vinile" diventa una porta per tornare indietro negli anni più gloriosi della musica.
Nata dall'idea di Marco Massari e Carmen Attruia, creatori, fondatori e ideatori di Ernyaldisko che da oltre dieci anni si occupa di musica, dischi e vinili organizzando e curando esposizioni in tutta Italia e in tutta Europa, la Fiera assume un respiro internazionale grazie ai numerosi espositori italiani e d'oltralpe. Decine e decine di espositori nazionali e internazionali, che daranno vita ad un'edizione carica di energia in grado di attirare molti visitatori. Si profila dunque un weekend all'insegna della musica e del vintage: sarà infatti possibile accostarsi a tutti i generi musicali in cui scambiare idee e ricordi, oltre che preziosi dischi per arricchire le proprie collezioni.
Ma non è tutto qui, perché la Fiera non vuole essere solo punto di ritrovo per esperti, appassionati e collezionisti: vuole invece accompagnare con le proprie meraviglie anche i curiosi che vogliono rivivere emozioni dimenticate da tempo.

EVENTI COLLATERALI

Henry Ruggeri – Immagini di vita “On The Road”

Mostra Foto e Memorabilia Musicale "Rocks and Shots" di Henry Ruggeri, fotografo ufficiale di VIRGIN RADIO.
Era il 7 Maggio 1989 e da fotografo di una rivista di settore riesce ad entrare nel backstage dei suoi idoli, i Ramones; da quel giorno non ha più smesso.
Fotografo storico di Raro! ha ritratto dal vivo i più grandi della musica (U2, Rolling Stones, James Brown, Madonna, Bruce Spreengsteen, Depeche Mode, Iron Maiden, Kiss, Metallica …) per numerose testate tra cui Emozioni, Vogue, GQ, Rolling Stone, Backstage, Sport Week, Metal Maniac, Metal Shock, Jam, Eddies, Mucchio Selvaggio, Arcana Editore, Tsunami Editore e altri. Spesso “on the road” per concerti, si occupa anche di shooting per campagne pubblicitarie, ritratti, eventi.

Ramones Sniffing Poster - Marco Zuanelli e Martino Pasina (libro)

Presentazione del libro "Ramones Sniffing Poster" con l'introduzione di Marky Ramone e un pensiero di CJ Ramone scritto a mano, a cura di Marco Zuanelli e Martino Pasina;
RAMONES SNIFFING POSTER - un libro che ripercorre la storia dei Ramones dal 1975 ad oggi attraverso una bellissima collezione di oltre 350 poster dei concerti, manifesti promozionali, poster dei progetti solisti, locandine dei film e tratti da riviste. Partecipazioni importanti fanno parte di questo libro imprescindibile per ogni fan dei “Fast Four”: CJ Ramone, Marky Ramone, Richie Ramone, Daniel Ray, Monte A. Melnick (tour manager dei Ramones), Arturo Vega (compianto graphic designer della band), George DuBose (fotografo), John Holmstrom (Punk Magazine), oltre che interviste, tra gli altri, a The Manges, Florian Hayler (Ramones Museum Berlin), Paolo Di Gaetano e Maurizio Nodari (The Ramones Italian Office Fan Club).
Insomma un libro da avere assolutamente, edito da Espressione editore.

Fabrizio “Fritz” Barile - Sonic Reducer Punk Music Guide

All'interno della 9a Fiera del Disco ci sarà una esclusiva mostra di memorabilia "Originali" dei CLASH da parte di Francesco "Fritz" Barile, uno dei massimi storici mondiali del punk internazionale...!!! Da visitare assolutamente.
Fritz/Sonic Reducer; Sonic Reducer is a collection, guide, repository of 7" 8" 10" 12" vinyl, tape, cd, dvd, flyers, posters, fanzine, books, badges, patches and various memorabilia.
We archive, review, share infos about punk-diy, hardcore-punk, punk-oi!, experimental-punk (from post-punk to early industrial), garage-punk, proto-punk from the mid seventies through eighties and nineties until now. We publish our italian discography and as soon as possible we will share also the international punk / post-punk discography, with front and back covers, labels, inner sleeves, inserts and for some records some high quality mp3 music downloads.

I Vestiti della Musica di Paolo Mazzucchelli (sabato 19 – ore 17,00)

Viaggio fra le meraviglie delle copertine dei dischi. E' una sorta di viaggio a ritroso nel tempo in compagnia di Paolo Mazzucchelli (appassionato e collezionista di musica da più di 30 anni) alla riscoperta delle copertine dei dischi, della loro evoluzione da semplice ed anonimo contenitore a vera e propria icona, da elemento di marketing ad espressione dell’evoluzione di un gruppo o di un artista. Un viaggio che parte dell’età d’oro del jazz sino ad arrivare ai fasti del progressive anni ‘70, passando fra i caleidoscopici colori della psichedelica, l’evoluzione grafica di artisti come Beatles, Doors e Pink Floyd, fra le curiosità delle copertine più strane ed elaborate, maliziose o censurate.

Come nasce un vinile - Alessandro Cutolo - managing director Elettroformati-Milano (domenica 20 – ore 17,00)

Lo studio Elettroformati nasce a Milano nel 1966 agli albori della discografia italiana di cui è partner storico. Nei suoi studi sono passati tutti i più grandi artisti, evidente riconoscimento dell’alto lavoro qualitativo che si svolge. Fondata da Nino Glngani, ha trattato tutti i supporti audio che si sono avvicendati nel corso degli ultimi decenni; dal vinile, alla musicassetta, allo Stereo 8, al Cd, al DVD. Gli attuali punti di forza della produzione sono: dischi in vinile, 12 pollici, 10 pollici, 7 pollici, neri e colorati, pictures-disc e la post produzione per CD e DVD. Il managing director Alessandro Cutolo vi spiegherà tutte le fasi della realizzazione di un ottimo vinile.

contatti e aggiornamenti ; www.ernyaldisco.com 347 765 5538
Richard Milella   347 7211952




FESTIVAL LANTERNE ROCK: Torino, 5-6 Settembre

Perturbazione

3° Edizione, 5-6 Settembre 2015
FESTIVAL LANTERNE ROCK

Ufficializzato il cast della terza edizione:
Proclama e Disco Inferno il 5 settembre
ospiti speciali i PERTURBAZIONE (in acustico) domenica 6 settembre

Ultimi giorni per le iscrizioni per il Premio Nazionale della
Canzone d’Autore di Vische e del Canavese

VISCHE (TO). Ufficializzato il cast della terza edizione di Lanterne Rock, Festival ad ingresso libero che si terrà nel wekend del 5 e 6 settembre in Piazza Bartolomeo a Vische (TO) e che al cuo interno vedrà anche esibirsi i finalisti del concorso per artisti emergenti Premio Nazionale per la Canzone d’Autore di Vische e del Canavese (c’è tempo fino al 29 agosto per candidarsi). Il Festival vedrà la partecipazione di Proclama e Disco Inferno (sabato 5 settembre) e Perturbazione (domenica 6 settembre).

Ospiti speciali della terza edizione saranno proprio i Perturbazione, band originaria di Rivoli (TO) attiva dal 1998 con già 7 album di inediti alle spalle e la partecipazione (sesto posto in classifica) al Festival di Sanremo 2014 con il brano “L’unica”. Dopo la partecipazione a Sanremo la band ha intrapreso un lungo tour tutt’ora in corso sull’onda lunga del disco “Musica X” (Mescal). Il singolo “L’unica” è stato ristampato anche in una edizione speciale limitata in vinile 7 pollici. I Perturbazione si esibiranno in versione acustica domenica 6 settembre alle ore 21:00 con Tommaso Cerasuolo  (voce) e Cristiano Lo Mele (chitarra).

Sabato 5 settembre alle ore 21:00 live set dei Proclama, la rock band di zona che ha recentemenre pubblicato il nuovo singolo “Instabile” ad anticipare il nuovo album ormai ultimato e già implementato nei concerti dal vivo. La band questa estate si è già esibita al prestigioso Pistoia Blues (in apertura a Passenger) inserendo il singolo nella compilation del Festival “Pistoia Blues Next Generation”. I Proclama si esibiranno anche ad EXPO il prossimo 11 settembre 2015 sul palco della Regione Piemonte. A seguire il Lanterne Rock si trasformerà in una immensa discoteca in Piazza grazie al concerto dei Disco Inferno (alle ore 23:00), band torinese che riproporrà in chiave rock funky i più grandi successi degli anni ottanta e novanta.

Tuttora in corso (fino al 31 agosto) le iscrizioni per band e cantautori per partecipare alla terza edizione del Premio Nazionale per la Canzone d’Autore di Vische e del Canavese, inserito nella manifestazione. Gli artisti selezionati (band e cantautori che compongono canzoni proprie in italiano) si esibiranno nella due giorni della manifestazione. In palio, oltre alle targhe commemorative, premi in denaro e servizi per5000€ complessivi,: con la partecipazione ad una compilation realizzata in collaborazione con Deezer, il servizio internazionale di musica in streaming, spazi promozionali radiofonici e televisivi, l’inserimento in diversi eventi organizzati dalla Carovana dei Festival e l’esibizione al prossimo "Nuovo MEI - Meeting degli Indipendenti a Faenza 1/4 ottobre 2015" ed all’"Eurosong Indie Festival - Ventimiglia 12 e 13 settembre 2015” (in collaborazione con Mei/Audiocoop). Il bando di concorso si trova sul sito www.promozioneartisticaeventi.it (c’è tempo fino al 29 agosto).

L’evento è patrocinato da: Regione Piemonte, Comune di Vische ed organizzato dall’Associazione Culturale Promozione Artistica Eventi. Info: 


Tel. 392.77.87.571 – 340.39.29.618

Proclama

LUCA BRETTA-"Visualizzato”


Singolo
“Visualizzato”

E’ disponibile in tutti i negozi digitali il singolo “Visualizzato” del giovane cantautore LUCA BRETTA promosso da (R)esisto, che anticipa l’uscita del primo Album dal titolo “Disconnesso”.

"Visualizzato" intende fare il verso alle abitudini e alla dipendenza tecnologica dei ragazzi della nuova generazione, pur lasciando trasparire da parte dell'autore la propria complicità. Il sound si evolve su un pop/rock elettronico culminante in due intervalli di vera e propria dubstep che entrano nel pezzo a muso duro. Il video ufficiale del brano, è stato diretto da Stefano Bertelli.


Luca Bretta nasce a Cento (FE) il 25 gennaio 1991. Dopo cinque anni vissuti nella cittadina emiliana si trasferisce prima a Selva di Cadore, nel bellunese, e infine a Madonna di Campiglio, in Trentino. Luca inizia a suonare ufficialmente nel lontano 2006, approcciandosi quasi per gioco alla chitarra, per scoprire dopo poco tempo che il suo strumento per eccellenza sarebbe stato il basso. Dal 2009 comincia lo studio della batteria e successivamente del pianoforte; cultura musicale che lo agevolerà nella composizione dei propri pezzi. Nel 2011 prova a partecipare al Festival di Sanremo insieme al suo nuovo gruppo (chiamato appunto “Bretta”) dove, purtroppo, viene eliminato alle selezioni. Dopo aver partecipato a numerosi casting per i più noti talent show italiani, e tornato a Ferrara per studiare alla Facoltà di Farmacia con un diploma da maestro di sci sulle spalle, Luca inizia nel 2012 un nuovo progetto solista. Per due anni (2013 e 2014) arriva alle semifinali del Festival di Castrocaro. Nell'estate 2013 viene selezionato tra i 5 musicisti per il Corona SocialIce Tour (sponsorizzato da Birra Corona Italia e seguito da DEEJAY TV e Radio M2O) suonando sulle principali spiagge italiane. Il 12 agosto dello stesso anno esce il primo singolo ufficiale "Principessa della porta accanto" con il quale Luca fa il suo esordio come cantautore nel mondo virtuale, portandola anche nello storico programma di Red Ronnie "Roxy bar" nella categoria “emergenti”. A giugno 2014, dopo la pubblicazione dei due singoli “Mi cascano le braghe” e “Studio a FE” (diventata la canzone simbolo della vita universitaria ferrarese)  Luca viene selezionato tra i 12 giovani partecipanti al noto tour di concerti estivi del Festival Show, con il quale si esibisce in tre tappe, presentando un nuovo singolo intitolato "Sei bellissima", arrivando alla finalissima svoltasi all'Arena di Verona e condividendo il palco con molti big della musica italiana, dai Dear Jack a Roberto Vecchioni. Il singolo ha ottenuto molto seguito specialmente su Youtube e in radio, entrando anch'esso in classifica nella Indie Music Like e rimanendoci per diverse settimane. A ottobre Luca è entrato in studio per registrare il primo album ufficiale che raccoglie una parte di canzoni scritte da tre anni a questa parte. L'uscita del disco è prevista per febbraio 2015 ed è anticipata dal singolo “Visualizzato”, una visione assai ironica della quotidianità della nuova generazione. Il video, diretto da Stefano Bertelli, è presente sul canale ufficiale di Luca Bretta.



Ufficio stampa: (R)esisto Promozione



Disponibile in distribuzione digitale






lunedì 24 agosto 2015

Respect the Artist, Buy the Music!


"Abbiamo scelto un lavoro che varrà sempre tanto, ma che per i mercati NON VALE QUASI PIU' NULLA oggi : abbiamo scelto la MUSICA!
Da quando la DISCOGRAFIA si è spazzolata tutto in opere artistiche modeste ed ha affollato il mercato di "cloni dei cloni".
Da quando le Menti illuminate del settore sono scomparse per fare SPAZIO A QUESTI QUA che si intrattengono poco con il resto della truppa.
Da quando le radio ed i media "ci girano approssimativamente intorno" senza regalare più NUOVI PROGETTI al pubblico, SENZA CAMBIARE PIU' NULLA di tutto ciò. Si è perso un gran momento e MANCA L'ARIA.
Da quando per una tazza di caffè, che si fa in soli 20 secondi, in un posto figo spendi 5 euro mentre per un CD che si fa in tanti mesi non spendi NULLA...
NON C'E' PIU' RISPETTO.
LA MUSICA VALE SEMPRE MOLTO e soprattutto di questi tempi.


MA SOLO SE TU VUOI!




Grazia Quaranta al Borgorenabeach-Venerdì 28 agosto


Venerdì 28 agosto, a partire dalle ore 21:30

Borgorenabeach Spiaggia Libera Attrezzata

Via vespucci, 16039 Riva Trigoso, Liguria, Italy

Data recuperata, dunque grande appuntamento con la voce unica di...

 Grazia Quaranta!


info e prenotazioni 3477952148