martedì 30 dicembre 2014

“Melodie dal Cuore al Fronte”



“Melodie dal Cuore al Fronte”
Gli studenti delle Scuole venete diventano cantautori con i Jalisse
nel ricordo della Grande Guerra.

Un progetto letterario-musicale sostenuto dalla Regione del Veneto per celebrare l’anniversario del centenario dalla Grande Guerra, ideato e promosso dall’Associazione Crescere Creativi, coordinata dai Jalisse (Alessandra Drusian e Fabio Ricci). Un progetto, multidisciplinare e formativo, ispirato alla scuola dei Cantautori, che si rivolge alle classi terze delle Scuole Secondarie di primo grado delle sette province venete.
Nelle classi si scoprirà come nasce una canzone, come scaturisce l’ispirazione e come si scrive un testo legandolo alla musica, per dar vita al brano che verrà musicato da un’orchestra e interpretato da voci soliste e cori in un concerto aperto al pubblico.
Con il supporto di musicisti, compositori, artisti noti ed emergenti (scelti dalla Produzione) che supporteranno i ragazzi delle Scuole, prenderà vita il progetto “Melodie dal Cuore al Fronte” , organizzato in più fasi.
I ragazzi inizieranno da un lavoro di ricerca storica e realizzeranno, in classe, idee e pensieri, rime e versi liberi, grazie ad uno schema iniziale dato da Alessandra e Fabio, sulla struttura tipo di una canzone popolare; quartine, strofe, ritornelli per portare in musica la figura romantica degli eroi della Prima Guerra Mondiale.
Un grande concerto finale a chiusura del progetto riunirà entro marzo ed in luogo da stabilire, le classi e le famiglie per condividere le emozioni raccontate dai ragazzi sul tema della Grande Guerra. Ogni canzone interpretata al concerto finale sarà illustrata e raccontata anche con attività parallele come disegni, fotografie, video e tutti i possibili linguaggi  espressivi e comunicativi, a sviluppare le competenze individuali degli alunni.
Il progetto, attivo dal 2005, intende evidenziare la creatività dei ragazzi attraverso la realizzazione di canzoni partendo dalla scrittura del testo, proprio come veri Cantautori Nati.
Sito istituzionale:
Maggiori informazioni:
Ufficio Stampa

Mauro Caldera
us.melodiedalcuorealfronte@gmail.com
347.8289962



lunedì 29 dicembre 2014

“PROG ZONE": 18 Gennaio


“PROG ZONE" – Il prog in Concerto”, una rassegna live di musica progressive/alternative rock nata da un’idea di Daniele Giovannoni, batterista dei Karmamoi ( www.karmamoi.it), band progressive rock italo-inglese con all’attivo due album (“Karmamoi” del 2011 e “Odd Trip” del 2013) e un terzo” Solitary Binary System” in uscita a Giugno 2015, anticipato dal singolo “Sirio”. I Karmamoi, già protagonisti dell’Eurosonic Showcase Festival di Groningen (Olanda, 2011) e di numerosi live, tra i quali l’opening act al Borderline di Londra per gli storici Curved Air, condivideranno il palco con due band della scena prog emergente: Jade Vine e Old Rock City Orchestra. I greco-londinesi Jade Vine (www.jadevineuk.com), attualmente impegnati nelle registrazioni del loro secondo album, hanno intrapreso nel 2013 un tour in Inghilterra e in Grecia come opening act degli Anathema, nota prog band di fama internazionale. Nello stesso anno Daniel Cavanagh, chitarrista degli Anathema, ha co-prodotto il loro primo lavoro dal titolo “Nothing Can Hide From Light”. Gli Old Rock City Orchestra (www.oldrockcityorchestra.com), anch’essi impegnati nell’uscita del loro secondo album, sono stati protagonisti nel 2013 di un tour europeo che ha toccato Inghilterra, Francia, Belgio, Olanda e Bulgaria. Il disco d’esordio “Once Upon A Time” è uscito nel 2012 per l’etichetta indipendente M.P. & Records, già in collaborazione con artisti nazionali e internazionali come Rick Wakeman (YES), Sonja Kristina (Curved Air) e, tra gli altri, Bernardo Lanzetti (PFM), voce storica del progressive rock italiano, con il quale la band umbra ha condiviso il palco lo scorso luglio 2014.
PROG ZONE gode del supporto mediatico di distribuzioni, radio, webradio e magazine del settore e sarà replicato nel corso del 2015 anche in Gran Bretagna.


 English version

"PROG ZONE – Prog in Concert", a festival of live progressive/alternative rock music the brainchild of Daniele Giovannoni, drummer of the band Karmamoi ( www.karmamoi.it ) an Italian-English progressive rock band with assets of two albums ("Karmamoi" of 2011 and "Odd Trip" in 2013) and a third "Solitary Binary System" due out in June 2015, preceded by the single "Sirio". Karmamoi, already protagonists dell'Eurosonic Showcase Festival in Groningen (Netherlands, 2011) and numerous live shows, including the opening act at the Borderline in London for the historical band Curved Air will share the stage with two bands of the prog scene emerging: Jade Vine and Old Rock City Orchestra.
The Greek-Londoners Jade Vine (www.jadevineuk.com), currently involved in the recording of their second album, embarked on a tour of England in 2013 and in Greece as opening act of Anathema, internationally renowned and multi award winning prog band. In the same year Daniel Cavanagh, Anathema guitarist, co-produced their first work entitled "Nothing Can Hide From Light".
The Old Rock City Orchestra (www.oldrockcityorchestra.com) also releasing of their second album, were protagonists in 2013 of a European tour that touched England, France, Belgium, the Netherlands and Bulgaria. The debut album "Once Upon A Time" was released in 2012 for the independent label MP & Records, already in collaboration with national and international artists such as Rick Wakeman (YES), Sonja Kristina (Curved Air) and, among others, Bernardo Lanzetti (PFM), historical voice of the Italian progressive rock, with whom the band shared the stage last July 2014.
PROG ZONE has the support of media distribution, radio, web radio and magazine industry and will be repeated in the course of 2015 in Great Britain.


domenica 28 dicembre 2014

ROCCELLA JAZZ INTERNATIONAL FESTIVAL


ROCCELLA JAZZ INTERNATIONAL FESTIVAL
Jazzy Christmas
34^ edizione – sessione invernale

DAL 26 AL 30 DICEMBRE 30 CONCERTI
a Roccella Jonica (RC) e in altri comuni del territorio

GRANDE JAZZ ITALIANO E INTERNAZIONALE, GIOVANI ARTISTI,
LOCATION SUGGESTIVE E INCANTEVOLI

Si terrà dal 26 al 30 dicembre, in location tra le più suggestive e incantevoli della provincia di Reggio Calabria,la 34esima edizione del ROCCELLA JAZZ INTERNATIONAL FESTIVAL 2014 – JAZZY CRISTMAS, per la prima volta con un’eccezionale sessione invernale, che rispecchierà i contenuti del programma già previsto per agosto.

In questa straordinaria sessione invernale sono 30 i concerti che si terranno nell’arco dei 5 giorni del Festival a Roccella Jonica nell’ex Convento dei Minimi e presso l’Auditorium Comunale (completamente rinnovati) oltre che in altri comuni della Provincia di Reggio Calabria (Marina di Gioiosa Jonica, Roccella Jonica, Locri, Martone, e Monasterace). Un cartellone ricco di novità musicali, progetti originali e stelle di prima grandezza del firmamento jazzistico internazionale, ma con spazio ai giovani musicisti, a conferma della vocazione avanguardistica che il “Roccella Jazz” ha sin dalla prima edizione.

Tra i grandi del Jazz che passeranno dal Festival ci saranno Giovanni Tommaso (26 dicembre), Alessandro Gwis (27 dicembre), Gianluigi Trovesi (28 dicembre), Ettore  Fioravanti (28 dicembre), Luca Aquino (29 dicembre), Enrico Rava (30 dicembre), Gianluca Petrella (30 dicembre), Giovanni Guidi (30 dicembre); tra gli stranieri Sarah Jane Morris (28 dicembre) e Hamid Drake (29 dicembre).

Il Festival ospiterà poi come sempre anche giovani promesse del Jazz italiano e internazionale, già note e apprezzate da critica e pubblico. Solo per citarne alcuni: Mattia Cigalini (26 dicembre), Enrico Zanisi (26 dicembre), Emanuele Parrini (28 dicembre) e Alessandro Lanzoni (30 dicembre).

Non mancheranno le dediche a grandi musicisti e compositori del passato, come “La Follia secondo Trovesi”: una commissione e produzione originale di Roccella Jazz per celebrare i 25 anni della composizione “La Folìa - The Roccella Variations” di George Russell, da molti critici definita uno dei capolavori della storia del jazz, composta da George Russell nel 1989 ed eseguita lo stesso anno a Roccella Jonica. La direzione artistica del Festival ha deciso di affidarne la celebrazione a Gianluigi Trovesi.

Il completamento del programma di Rumori Mediterranei riguarderà anche la sezione "Jamming Around” giunta ormai alla 5° edizione. Durante la sezione invernale gli appuntamenti si svolgeranno a mezzogiorno e interesseranno alcune spazi urbani di Roccella Jonica che si trovano in prossimità di alcuni locali che servono ottimi aperitivi. Protagonisti giovani musicisti che operano in aree di confine dove il jazz e altri generi s’incontrano per dare vita a progetti sperimentali e innovativi.

La direzione artistica del ROCCELLA JAZZ INTERNATIONAL FESTIVAL – RUMORI MEDITERRANEI 2014, Jazzy Christmas è di Vincenzo Staiano e Paola Pinchera.




sabato 27 dicembre 2014

Balletto di Bronzo in edicola...



E' in edicola YS  del Balletto di Bronzo, abbinato a "L'Espresso".
26 Dicembre


Foto pubblicata da una rivista messicana nel 1977 e mai più utilizzata. Ritrovata nel 2007.

Balletto di Bronzo - Milano '72

In basso a sinistra: Gianni Leone
In basso a destra: Lino Ajello
In alto a sinistra: Gianchi Stinga
In alto a destra: Vito Manzari

venerdì 26 dicembre 2014

TORNA LIGURIA SELECTION


ANNO NUOVO, TALENTI NUOVI: TORNA LIGURIA SELECTION

A partire dall’11 gennaio la quinta edizione del Talent Show N.1 in Liguria

 Un nuovo anno è alle porte e con lui arriva anche una nuova edizione di Liguria Selection Music Show, che con i suoi 850 iscritti annuali si conferma essere il talent show regionale in Italia con la più alta affluenza di partecipanti.

A partire da domenica 11 gennaio alle 16 e per circa 12 puntate, interpreti, cantautori e band si sfideranno all’Estoril Beach Club (Corso Italia 7D, Genova) di fronte alle telecamere di 7Gold, Telecity e Teleliguria Web e al cospetto di una giuria di esperti del settore musicale. Lo show, condotto come di consueto da Francesco Ugolini, sarà aperto al pubblico che potrà fare il tifo per il proprio artista preferito ed esprimere la propria preferenza attraverso apposite schede di voto.

Liguria Selection, format ideato da Maia nel 2009 e giunto oggi alla quinta edizione, offre ai partecipanti grande visibilità e occasioni concrete di affacciarsi al mondo dello spettacolo: in passato hanno attinto ai contatti del programma numerose case discografiche, produttori e agenzie di spettacolo, ma anche produzioni televisive  come X-Factor o Ti Lascio Una Canzone.

Quest'anno la grande novità è costituita dal primo premio: il vincitore, infatti, oltre ad avere diritto all’esibizione all’interno della prossima edizione del FIM - Fiera Internazionale Della Musicain programma dal 15 al 17 Maggio 2015 presso la Fiera di Genova, otterrà un premio in denaro del valore di  1.000 Euro.

C’è ancora tempo per iscriversi al contest, che è aperto a cantanti e cantautori, musicisti solisti e gruppi musicali, cover band e gruppi corali di qualsiasi genere musicale e senza limiti di età: Liguria Selection 5 Music Show andrà in onda su 7Gold, Telecity e su Teleliguria Web.

Per maggiori info: www.italiacontest.it




giovedì 25 dicembre 2014

Buone news per Filippo Cosentino


Un bella notizia per Filippo Cosentino
Il disco Human Being (ERL, 2014) è tra quelli selezionati per raccontare il jazz italiano in 80 dischi, 80 dischi scelti dal 2009 a oggi: quello di Cosentino è stato selezionato come uno tra i più rappresentativi degli ultimi cinque anni, e se da un lato è motivo di gioia, dall’altro fornisce la consapevolezza di aver fatto le scelte giuste, di suono e idee musicali innanzitutto, e poi di team, per la realizzazione e pubblicazione dell’album; da evidenziare il lavoro di musicisti e compagni di viaggio che hanno condiviso con Filippo le registrazioni e anche la promozione in tour, così come l'etichetta discografica Emme Produzioni Musicali, che ha rappresentato un grande supporto.
Dice Cosentino: “Sono molto felice di far parte di questo volume, per ora ebook
( cliccando su Il giro del jazz in 80 dischi) e da metà gennaio anche cartaceo, che raccoglie secondo Amedeo Furfaro (collaboratore di numerose testate giornalistiche regionali, nazionali e jazzistiche) i dischi che rappresentano in diverse categorie la "Jazz Appreciation" (termine coniato dallo stesso Furfaro e che comprende climax, anticlimax, metafora, ossimoro, sospensione).
Ringrazio chiunque decida di leggere il libro perché è un lavoro preciso con recensioni di ogni disco preso in esame, dischi che sono un campione della varietà e della ricchezza culturale che ha il nostro Paese”.

Il libro è edito da Centro Jazz Calabria.

Human being è acquistabile anche on-line al seguente indirizzo:





mercoledì 24 dicembre 2014

Concerto di Aldo Tagliapietra: 26 Dicembre a Mestre



Venerdì 26 dicembre, in Piazza Ferretto a Mestre (VE), si terrà il concerto di Aldo Tagliapietra.

Tappa del Celebration Tour di Aldo Tagliapietra all’interno della rassegna mestrina “La piazza in festa”.
Un omaggio di Aldo e la sua band alla musica delle Orme, in vista del cinquantennale dalla formazione del gruppo, che ricorre nel 2015.
Celebration Tour porta in scena tutto il più noto repertorio delle Orme, un’ineguagliabile sintesi di rock, suggestive melodie e testi: i brani più belli dei tre dischi storici prodotti tra il 1971 e il 1973 (Collage, Uomo di pezza, Felona e Sorona) e degli anni successivi fino al 1977 (Smogmagica e Verità nascoste). Aldo Tagliapietra (basso e voce) sarà accompagnato sul palco dalla sua affiatata band: Andrea De Nardi (tastiere e Mini Moog), Matteo Ballarin (chitarre) e Manuel Smaniotto (batteria).

Inizio concerto ore 17

Ingresso gratuito


martedì 23 dicembre 2014

FIM 2015, MUSICA E TANTO ALTRO NELL’AREA EXPO’


FIM 2015, MUSICA E TANTO ALTRO NELL’AREA EXPO’

Tutti i dettagli del grande padiglione espositivo della Fiera della Musica

Torna il FIMFiera Internazionale della Musica, con una terza edizione che dal 15 al 17 Maggio 2015 si preannuncia già carica di novità. Cuore dell’evento sarà anche stavolta l’Area Expo’, allestita nel bellissimo padiglione B della Fiera di Genova, dove al suo interno il pubblico potrà trovare tutto ciò che ruota attorno alla musica, dagli strumenti musicali agli accessori per musicisti, dalle proposte musicali a una vasta offerta di servizi per l’organizzazione di eventi in campo artistico.

Ogni settore ha il suo target, e ogni target sarà coinvolto con iniziative e proposte mirate: per questo FIM ha creato grandi aree tematiche relative alle categorie merceologiche, a partire da Music Pro – dove troveranno spazio rivenditori, distributori e produttori di strumenti musicali sia reali che virtuali, i liutai e gli artigiani, riparatori e accordatori, creatori hardware e software per la musica ma anche i rivenditori di strumenti musicali usati. Audio Pro è invece mirato a chi lavora con materiali e attrezzature professionali per la musica come (services audio, luci e video per i live, studi di registrazione e mastering).

Protagonisti come sempre coloro che la musica la producono, la distribuiscono e la promuovono: per loro c’è FIM Label , l’area riservata alle etichette discografiche indipendenti e ai gruppi musicali, le orchestre, i cantanti e in genere gli artisti che intendano promuovere la propria attività o far conoscere l’ultimo album da loro realizzato. Per chi si occupa invece di produzione di spettacoli musicali, dai concerti ai concorsi canori e musicali, c’è FIM Live Show, lo spazio in cui divulgare i propri eventi o trovare nuovi spettacoli da proporre nel proprio locale.

Il futuro della musica è nelle mani dei giovani che hanno da poco intrapreso gli studi in campo musicale: a loro si rivolge FIM School , area riservata a chi opera nel settore della didattica e della formazione professionale, dalle scuole di musica e canto ai corsi di perfezionamento e masterclass; FIM Book è stato pensato per le case editrici che vogliano presentare uno o più libri dedicati a un artista, un gruppo o  un genere musicale di riferimento.
Per gli appassionati dei dischi da collezione, che non vedono l’ora di aggiudicarsi un album del proprio artista preferito o mettere le mani su un raro esemplare mancante, ecco Vinyl Passion.

Torna anche quest’anno Mondo Danza, il luogo in cui il corpo si muove a ritmo di musica: aperta la partecipazione a tutte le scuole di danza, i rivenditori di abbigliamento e accessori per la danza, i gruppi di ballo e le compagnie che vorranno promuoversi all’interessato pubblico della Fiera. All’interno dell’area tematica Deejay Mania ci sarà Deejay Pro, con una ricca esposizione di prodotti e attrezzature fondamentali per gli amanti della consolle, e con i rappresentanti di scuole e corsi per dj, discoteche e night club.
Grande novità di quest’edizione sarà il Festival della Tradizione Ligure, riservata agli artisti della tradizione locale ma anche ad artigiani e commercianti di prodotti tipici di qualunque genere, per celebrare la bellezza e il fascino di una terra da sempre patria della grande musica italiana.

Concerti, espositori, festival musicali ma non solo: FIM Food ospiterà stand gastronomici rivolti ai visitatori della Fiera, per poter godere al meglio di una giornata di musica.

Per informazioni: www.fimfiera.it

| Info Line: +39 010 86 06 461 | mail: press@fimfiera.it




lunedì 22 dicembre 2014

Febbraio 2015: “La Saggezza delle Nuvole”, il nuovo album di Luca Olivieri



Febbraio 2015: “La Saggezza delle Nuvole”, il nuovo album di Luca Olivieri

E' prevista per Febbraio 2015 l’uscita de "La Saggezza delle Nuvole", il nuovo lavoro discografico del compositore e musicista milanese Luca Olivieri.
Il disco, composto da nove brani strumentali e due poesie inedite di Luca Lezziero, vede la partecipazione di numerosi e importanti ospiti tra i quali: la violoncellista inglese Caroline Lavelle (al suo attivo collaborazioni con Peter Gabriel, Radiohead, Muse, Massive Attack, Loreena McKennitt, Hector Zazou), Saro Cosentino (storico collaboratore di Franco Battiato, ha lavorato con Alice, Radiodervish, Peter Hammill e Morgan), Andrea Chimenti (indimenticata voce dei Moda negli anni ‘80, ora raffinato cantautore e attore), Cesare Malfatti (membro fondatore dei La Crus, ha suonato anche con Afterhours e The Dining Rooms).
L’album, frutto di due anni di registrazioni in diversi studi e spazi privati d’Italia, conferma la necessità dell’autore di realizzare un progetto dinamico e aperto a molteplici collaborazioni: un viaggio sonoro itinerante. 

Luca Olivieri, diplomato in pianoforte presso il conservatorio "N. Paganini" di Genova, ha realizzato musiche originali per spettacoli teatrali, cortometraggi e sonorizzazioni di film dell’epoca del muto. Come strumentista (pianoforte, tastiere e programmazioni) e arrangiatore ha partecipato alla produzione di numerosi progetti discografici e suonato dal vivo in Italia, Svizzera, Gran Bretagna, Irlanda, Austria, Olanda e Tunisia. Ha pubblicato due dischi solisti, "Trigenta" (1996) e "La Quarta Dimensione" (2008).







domenica 21 dicembre 2014

Gli Hollywood Groupies presentano il nuovo EP Bitchcraft...



Gli Hollywood Groupies presentano il nuovo EP Bitchcraft

Dopo l'esordio "Punched By Millions Hit By None" del 2010, la band ligure torna con "Bitchcraft", un EP di quattro tracce in puro stile hard rock che raccontano storie di vita in chiave mistico-esoterica.

Genere: hard rock/rock’n’roll
Label: Self / K2Music
Release Date: 17 dicembre 2015



Quattro brani hard and heavy scanditi da potenza e adrenalina come "Helter Jester", non a caso scelto come primo singolo, o "Get It On", la traccia che segna maggiormente l'evoluzione della band col suo ritornello estremamente accattivante e un mosh centrale; si passa poi a "The Empress", una melodia ipnotica fornita da una sezione ritmica incalzante e da chitarre graffianti che quasi richiama la magia tanto cara alla tematica di base di questo lavoro: il filo conduttore che lega i pezzi è infatti la narrazione di storie di vita in una chiave mistico-esoterica che lascia spazio all'interpretazione dell'ascoltatore. Questo EP arriva dopo anni di lavoro in studio e un susseguirsi di date live che hanno visto gli Hollywood Groupies affiancare artisti di spicco internazionale come Motorhead e Twisted Sister al Free Wheels Festival nel 2010 in Francia e calcare il palco del celeberrimo Whisky a Go Go di Los Angeles; va detto che la band ha subito un interessante cambio di formazione nel 2013, quando Ace passa dalla batteria alla chitarra ritmica e Mirko, diplomato presso Scuderie Capitani, entra in via definitiva come batterista diventando il valore aggiunto al sound del gruppo. Tutto questo può essere riscontrato in Bitchcraft che, come afferma il batterista stesso, "denota un enorme crescita della band dal punto di vista sia tecnico che compositivo. Durante l'ascolto veniamo investiti da sonorità grintose e passaggi melodici, in alcuni punti anche piuttosto "ricercati", che fanno capire che ci troviamo di fronte ad un gruppo completamente rinnovato, il quale ha saputo ridistribuire il proprio potenziale in un perfetto mix heavy melodico." 



L’EP Bitchcraft, registrato presso gli studi Rock Tribe di Leonardo Maniscalco a la Spezia e masterizzato da David Campanini al Sonic Lab Studio, è ora disponibile sui principali stores musicali online, come iTunes, Spotify, Amazon, Bandcamp e Cdbaby.

Ascolta il primo singolo "Helter Jester"



Tracklist

1 - Helter Jester

2 - Get It On

3 - The Empress

4 - Sick Twisted Paradise


BIO

Gli Hollywood Groupies nascono nel 2006 da un'idea di Kelly e Foxy, la parte femminile della band. Da sempre l'impronta della formazione è quella hard rock, strizzando l'occhio a sonorità più heavy senza mai trascurare la melodicità, anch'essa caratteristica della band. Nel 2010, dopo aver maturato esperienza live e dopo le demo di rito che caratterizzano un giovane gruppo, esce il loro primo album "Punched By Millions Hit By None", che riscuote un discreto successo sia nella natia Italia che all'estero, raccogliendo recensioni positive da riviste del settore e una buona risposta dal pubblico. E' sempre grazie all'album di debutto che hanno l'occasione di affiancare artisti affermati in varie occasioni, su tutte il Free Wheels Festival in Francia nella stessa edizione di Twisted Sister, Motorhead, Crucified Barbara e Poppa Chubby. Nel 2011 gli Hollywood Groupies hanno l'occasione di calcare uno dei palchi più prestigiosi al mondo e cioè quello del Whisky a Go Go di Los Angeles; nel 2012 suonano a Londra. Il 2013 è l'anno del cambiamento di line up per la band ligure quando Ace passa dalla batteria alla chitarra ritmica e Mirko, insegnante abilitato Scuderie Capitani, entra in via definitiva come batterista, diventando il valore aggiunto al sound del gruppo. Nel 2014 danno alla luce l' ep "Bitchcraft" , quattro tracce che denotano la maturazione della band e l'evoluzione verso un sound più fresco e uno stile personale.

Gli Hollywood Groupies sono:

Foxy (lead-vocal)
Kelly (lead-guitar)
Ace (rhythm-guitar)
Condor (bass)
Mirko (drums)

Contatti

Press Media Office

Frank Lavorino 3396038451

Skype: sgrooveman



sabato 20 dicembre 2014

KISS in Italia-unica data a Verona



KISS
LA PIÙ GRANDE ROCK BAND DEL MONDO CONTINUA IL SUO
“40th ANNIVERSARY TOUR”

UNICA DATA ITALIANA
GIOVEDÌ 11 GIUGNO 2015 – ARENA DI VERONA

Biglietti disponibili a partire da venerdì 21 novembre

La leggenda rock dei KISS continua a festeggiare 40 anni di musica annunciando oggi l’unica data italiana del “40th ANNIVERSARY TOUR” l’11 giugno 2015 all’Arena di Verona.I biglietti saranno in vendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it) dalle ore 10.00 di venerdì 21 novembre. Da lunedì 24 novembre le prevendite saranno aperte anche nei punti vendita Vivaticket (www.vivaticket.it) e presso gli sportelli Unicredit.

Famosi per i loro show spettacolari, i KISS vogliono offrire ai fans un’esperienza unica con giochi di luci e un suono eccezionale, senza dimenticare i fuochi d’artificio che costituiscono il loro marchio di fabbrica. La data italiana si aggiunge a quelle previste in Giappone per febbraio 2015. La lista completa degli appuntamenti del tour è disponibile su www.kissonline.com

Con 28 dischi d’oro in USA e 100 milioni di copie vendute, Gene Simmons e Paul Stanley insieme ai compagni Tommy Thayer e Eric Singer continuano a riscuotere successi anno dopo anno. Grazie alla loro incredibile carriera, i KISS ad aprile 2014 hanno ottenuto l’attesa introduzione nella Rock And Roll Hall of Fame e sono attualmente impegnati in KISS ROCKS VEGAS, il loro primo resident show presso The Joint all’interno dell’Hard Rock Hotel & Casino Las Vegas, proprio nel cuore di Sin City, che si concluderà il prossimo 23 novembre.

La nuova antologia in due cd dei KISS, “KISS 40”, è uscita lo scorso maggio e include un brano tratto da ognuno degli album della band, oltre alle tracce estratte dagli album solisti dei membri originali della band usciti nel 1978.

I KISS sono una delle più influenti band nella storia del rock’n’roll, con 44 album all’attivo e più di 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Oltre alle decine di tour trionfali, i KISS si sono esibiti ad eventi storici quali il XXXIII° Super Bowl, le Olimpiadi Invernali di Salt Lake City e il concerto Rockin’ The Corps dedicato alle truppe USA in missione in Iraq e Afghanistan; in aggiunta, sono apparsi durante la finale di American Idol 2009 seguita da 30 milioni di spettatori e in uno spot Dr. Pepper a supporto del tour Hottest Show On Earth tramesso durante il Super Bowl 2010. Attualmente i KISS compaiono in importanti campagne pubblicitarie di John Varvatos e Google Play. Lo scorso aprile i KISS hanno inaugurato la prima stagione dell’L.A. KISS Football team per riportare il football agonistico a Los Angeles.

L’eredità dei KISS continua a crescere, generazione dopo generazione. La devozione e la lealtà della KISS Army nei confronti della “Hottest Band in the World” è una testimonianza del legame indissolubile tra la band e i suoi fan. Nel 2014 i KISS festeggiano due passi importanti: il loro quarantesimo compleanno e la introduzione nella Rock and Roll Hall of Fame.

KISS - 40 YEAR ANNIVERSARY TOUR

DATA UNICA (+special guest)

Giovedì 11 Giugno 2015
Arena di Verona
Apertura porte ore 19.00
Inizio concerti ore 20.30

Biglietti

Poltronissima: € 115,00 + d.p.
Poltrona: € 95,00 + d.p.
Gradinata numerata: € 85,00 + d.p.
Gradinata non numerata: € 55,00 + d.p.
Disponibili VIP packages.






venerdì 19 dicembre 2014

Mondo Naif - Turbolento


Data di uscita:
19 gennaio 2015


Turbolento è il secondo album dei Mondo Naif. Il suono ruvido e roccioso delle chitarre si risolve in mari di quiete. I testi richiamano le atmosfere oniriche dell’allucinazione affrontando i temi del sogno lucido, dell’abisso e della negazione, in un disco che è (perché vuole essere) duale. Le parole le capite perché sono in italiano. Prodotto, registrato e miscelato presso il GrooveStudio di Casale Sul Sile (TV) da Capitan Tommaso Mantelli, il lavoro è impreziosito dalla partecipazione di turboSergio Zags Pomante (Captain Mantell) che ha cavalcato il vento a bordo del suo sax in Aquilone, turboNicola Manzan (Bologna Violenta) che con le frecce dei suoi archi ha reso l’Inferno di Belfagor un posto più bervista, turboAlberto Piccolo (Glincolti) che impugnando la sua chitarra ha introdotto il flamentico mondo degli Inferi in Vexilla Regis Prodeunt Inferni e ci ha reso uomini liberi con gli assoli di NonTempo e Niente. Turbolento uscirà in Cd e free download il 19 gennaio 2015 per Dischi Bervisti assieme a Dreamin Gorilla Rec e Go Down Records.


BIOGRAFIA
La formazione attuale nasce nell’aprile del 2008 a Monaco, dove Stefano (basso e voce) e Tex (chitarra) arruolano Carlo (batteria) nel loro progetto. Questo si concretizza a Montebelluna, Treviso. Nel 2009 realizzano il primo demo autoprodotto e omonimo. Essere sotterraneo, primo disco del trio trevigiano, è stato registrato al Go Down Studio (FC) e distribuito da Go Down Records. Raccolgono in questo lavoro il meglio della musica prodotta nell'instancabile melina tra sala prove e palco nei tre anni di concerti alle loro spalle. Essere Sotterraneo esprime un desiderio di far incontrare influenze stoner rock e psichedeliche con la migliore tradizione del rock indipendente italiano. Sfogo rabbioso e delay, Mondo Naif.



dischibervisti.bandcamp.com
dreamingorillarecords.is/wordpress
Ufficio Stampa: dischibervisti@gmail.com

giovedì 18 dicembre 2014

FRANCESCO DE GREGORI- “SEI MAI STATA SULLA LUNA?”

Fotografia di Daniele Barraco

FRANCESCO DE GREGORI

CON IL BRANO INEDITO“SEI MAI STATA SULLA LUNA?”
FIRMA IL TEMA PRINCIPALE DELL’OMONIMO FILM DI PAOLO GENOVESE
(nelle sale cinematografiche dal 22 gennaio)

VIVAVOCE Tour
Il tour nei palasport per presentare dal vivo il doppio album “VIVAVOCE”

ROMA (20 marzo) - MILANO (23 marzo) - FIRENZE (25 marzo)
PORDENONE (27 marzo) - BOLOGNA (28 marzo) - NAPOLI (3 aprile)

FRANCESCO DE GREGORI firma “SEI MAI STATA SULLA LUNA?”, il tema principale della colonna sonora dell’omonimo film del regista Paolo Genovese, nelle sale cinematografiche dal 22 gennaio. Il brano è un inedito che non è contenuto in VIVAVOCE, il doppio album in cui l’artista rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio.
Dal 19 dicembre è in rotazione radiofonica “GENERALE”, il celebre brano di FRANCESCO DE GREGORI nella nuova versione contenuta in “VIVAVOCE”, già certificato disco d’oro (certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia).
Il doppio album è disponibilenei negozi tradizionali (in unaversione standard - doppio cd - e in una versione deluxe limitata e numerata - 4 vinili, doppio cd e booklet), in digital download e su tutte le piattaforme streaming.
Da fine marzo FRANCESCO DE GREGORI presenterà live il doppio album con il “VIVAVOCE Tour”, per il quale, dopo le anteprime al PalaLottomatica di Roma il 20 marzo e al Mediolanum Forum di Milano-Assago il 23 marzo, si aggiungono nuove tappe nei palasport.

Queste le date del tour (prodotto e organizzato da Caravan e F&P Group):
20 marzo: ROMA – PalaLottomatica
23 marzo: MILANO-ASSAGO – Mediolanum Forum
25 marzo: FIRENZE – Nelson Mandela Forum
27 marzo: PORDENONE – Pala Forum
28 marzo: BOLOGNA – Unipol Arena
3 aprile: NAPOLI – Pala Partenope

I biglietti per le nuove date di “VIVAVOCE Tour” sono disponibili in prevendita online su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali (per info: www.fepgroup.it). RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale di “Vivavoce Tour”.

Prodotto da Guido Guglielminetti, “VIVAVOCE” (Caravan/Sony Music) contiene i due singoli “Alice”, in una nuova versione cantata in duetto con Ligabue e “La donna cannone”, in una nuova versione che vede la collaborazione di Nicola Piovani che ne ha arrangiato e diretto gli archi (Il video del brano è online al link http://vevo.ly/4rlQ0U). Il doppio album contiene anche “Il futuro”, cover del brano “The future” di Leonard Cohen, che l’artista ha riadattato in italiano e proposto spesso live nei suoi concerti, ora per la prima volta in una versione registrata in studio, e una versione de “La ragazza e la miniera”, arrangiata e realizzata da Ambrogio Sparagna con l’Orchestra Popolare Italiana.

È disponibile in tutte le librerie e nei book store digitali “FRANCESCO DE GREGORI. GUARDA CHE NON SONO IO” (Edizioni SVPRESS), il volume, a cura di Silvia Viglietti e Alessandro Arianti, che racchiude, attraverso una selezione di immagini e parole, la storia musicale di Francesco De Gregori, un ritratto dell’artista e del suo modo di fare musica attraverso il racconto di viaggi, dischi, concerti, backstage, incontri.

                                                     Fotografia di Daniele Barraco

 twitter.com/fdegregori
 instagram.com/degregoriofficial