domenica 22 ottobre 2017

PFM presenta il nuovo album


Hello,
se vi interessa un incontro ravvicinato con la PFM potrete averlo in queste città:

27/10 ore 18:30 Milano Feltrinelli Piazza Piemonte 2
28/10 ore 18:00 Bologna Feltrinelli Piazza Ravegnana 1
30/10 ore 18:00 Genova Feltrinelli Via Ceccardi 16
31/10 ore 18:00 Roma Feltrinelli Via Appia Nuova 427

Presentazione del nuovo album "Emotional Tattoos"
Ingresso libero…
Wazza




Incontri al Giardino Serenella: “Anni 60: Drugs and Music” 2° parte


Proseguono gli incontri presso il Giardino Serenella di Savona, con la seconda e conclusiva puntata dedicata a “Anni 60: Drugs and Music”.
Dopo aver affrontato, nella prima parte, lo stretto connubio tra la droga elettiva dell’epoca -l’LSD - e la creatività musicale, nella serata di venerdì 27 ottobre, a partire dalla ore 21, verrà esaminata la fenomenologia attraverso la valutazione delle connessioni tra altre sostanze stupefacenti d’abuso (in particolare eroina e anfetaminici) e il mondo musicale dei sixties,autentica epopea d’oro per la qualità e la quantità artistica. Tutto questo – sempre - attraverso filmati di brani musicali, biografie degli artisti e analisi dei testi delle canzoni. Lo scopo è quello di far interagire i presenti (speriamo sempre più numerosi) per creare momenti proficui di riflessione sulle questioni proposte.



NON MANCATE!



Frizzi 2 Fulci: The Beyond - North American Tour 2017


Frizzi 2 Fulci 
The Beyond 
North American Tour 2017

35 anni dopo la realizzazione di E tu vivrai nel terrore… l’Aldilà, capolavoro dell’horror / thriller nostrani, il Maestro Fabio Frizzi ritraccia il suo percorso per realizzare uno dei progetti più ambiziosi di tutta la sua carriera: un composer’s cut. 
Siamo soliti assistere a versioni cinematografiche o del regista ma nessuno ha mai osato concepire e proiettare una versione filmica che seguisse il punto di vista del compositore. 
Una colonna sonora per un classico di grande culto, realizzata in una versione più moderna, quasi Hollywoodiana, con pochi momenti di silenzio ma con grande rispetto della sua identità originale. 
Una vera e propria versione espansa di se stessa, concepita attraverso una maggiore consapevolezza e maestria acquisiti durante 35 anni di carriera, ora presentata in due versioni: una con l’ausilio di un’orchestra sinfonica composta da 51 elementi ed un’altra alimentata dalla forza delle orchestrazioni scritte per l’organico di Frizzi 2 Fulci, sei eccezionali esecutori che seguono il Maestro nei suoi tour mondiali oramai da diverso tempo: Roberto Fasciani, Riccardo Rocchi, Alessandro Errichetti, Federico Tacchia, Giulietta Zanardi, Alessio Contorni.


Un mito degli anni ‘80 riproposto attraverso una moderna stilizzazione di se stesso, ora disponibile per una fantastica esperienza scandita dall’esecuzione di una colonna sonora sulle immagini del più famoso film mai girato da Lucio Fulci: ...E tu vivrai nel terrore! l’Aldilà.
E nel tempo le rappresentazioni de L’Aldilà si sono moltiplicate in giro per il mondo fino a culminare in un tour mondiale di 11 date, attualmente in corso, intitolato THE BEYOND TOUR.
Così, dopo le entusiasmanti esperienze in Libano e a Tenerife, avrà inizio il 24 Ottobre il Nord America’s Tour col seguente calendario:

October 24th – BOSTON – Coolidge Theatre
October 26th – PORTLAND – Hollywood Theatre
October, 27th – DALLAS – Texas Theatre
Ocotber, 28th – CHARLOTTE – The Booth Playhouse
October, 29th – NEW YORK – Music Hall of Williamsburg
October, 30th – NEW YORK – Music Hall of Williamsburg
October, 31st – SCHENECTADY – Proctors Theatre
November, 1st – PHILADELPHIA – Underground Arts
November, 2nd – NEW YORK – Nitehawk Cinema

In occasione di questo nuovo, imminente Tour mondiale, BEAT RECORDS ha reso disponibile su CD una strepitosa registrazione live della prima performance in terra americana, ad Austin (Texas), lo scorso anno.
Il montaggio dell’album segue pedissequamente la sequenza filmica di tutta la musica per come compare nel film The Beyond, conferendo un’atmosfera fortemente lirica ad una delle pellicole più fascinose della decade del terrore: gli anni ’80.
https://www.facebook.com/Frizzi-2-Fulci-North-Americas-Tour-2017-1529243700699407/
For infos and bookings> Agent: Daniele De Gemini - bookings@fabiofrizzi.com


English version

Frizzi 2 Fulci – U.S. Tour 2017
Live Tribute to the Films of Lucio Fulci
With Italian masters composers Frizzi & Fasciani

Here’s another tour that takes its fundamentals from the Frizzi 2 Fulci Project, conceived many years ago in the mind of the Maestro and finally brought to the stage, both Italian and international, in 2013. 
That year marked the incredible beginning of a series of events held in great venues all over the world. 

Now, the time has come for a new evolution of the show, embracing not only the iconic scores composed by the Maestro for cult movies in the thriller and horror genres directed by his beloved friend Lucio Fulci but going a bit deeper into the horror, thriller, prog rock and funk career of the Maestro, augmenting the concert program that scored so many sold out gigs with the robust support of new orchestrations. 

People will be enthralled listening to new suites dedicated to “The Beyond”, “A Cat in the Brain”, “The Psychic”, “Zombie Flesh Eaters”, Manhattan Baby and many other Lucio Fulci movies alternated with adrenaline-powered performances featuring his astonishing productions for other great filmmakers of both millennia. 

A new show’ series, fueled by a great band of 6 top-quality musicians (Roberto Fasciani, Riccardo Rocchi, Alessandro Errichetti, Federico Tacchia, Giulietta Zanardi, Alessio Contorni) in the US  artistic landscape, strongly based on the fantastic and mysterious with a great inspirational soul behind it, an artistic godfather: Lucio Fulci.

Fabio Frizzi is one of the most celebrated Italian film composers, and respected in the same iconic pantheon as Ennio Morricone, Bruno Nicolai, Goblin and Gianni Ferrio. Frizzi's influence has been cited by a vast range of contemporary artists ranging from Boards OfCanada to Wu Tang’s RZA, and he is heavily referenced by the rising starsof synth-horror including Umberto and Zombi. 
Frizzi's work also resonate with cinephiles as Quentin Tarantino used the theme from “Seven Notes in Black” for his soundtrack to “Kill Bill” VOL 1.

The US Tour will encompass 9 total locations:

October 24th – BOSTON – Coolidge Theatre
October 26th – PORTLAND – Hollywood Theatre
October, 27th – DALLAS – Texas Theatre
Ocotber, 28th – CHARLOTTE – The Booth Playhouse
October, 29th – NEW YORK – Music Hall of Williamsburg
October, 30th – NEW YORK – Music Hall of Williamsburg
October, 31st – SCHENECTADY – Proctors Theatre
November, 1st – PHILADELPHIA – Underground Arts
November, 2nd – NEW YORK – Nitehawk Cinema

“My dream was to become a composer of soundtracks; if I have made it happen, I think my friend Lucio played a crucial role.” – Fabio Frizzi

“I really believe in the magic of music, in all the emotions that can bring to people… and the message could be different because everyone live the music in his own way. So the most important thing is to get something… as for me, to give it. Music let people live better, let them dream and unite; my goal is to create something in which the audience can get involved in, to share my love of music with people and have a connection with them, like talking to each other with no words but sounds and atmospheres” – Roberto Fasciani

Official page https://www.facebook.com/Frizzi-2-Fulci-North-Americas-Tour-2017-1529243700699407/

bookings@fabiofrizzi.com 







ANNA OF THE NORTH: Annunciato il debut album LOVERS


ANNA OF THE NORTH
Rilasciato il debut album LOVERS  per Different Recordings
 
Fuori la title track "Lovers"
e annunciata la data al London Omeara

Confermata la presenza al
British Summer Time ad Hyde Park di Londra
 

LOVERS, l'album di debutto di Anna Of The North, è stato pubblicato in tutto il mondo nel mese di settembre.

Un album fortemente ancorato al dolore che deriva dalla fine di un amore, un tema che marchia inevitabilmente tutte e dieci le tracce che compongono l'album – passando per il tumulto, il senso di colpa e il tentativo di raggiungere la felicità che attesta il superamento della rottura.

A tre anni di distanza dalla pubblicazione del primo singolo ‘Sway’, il duo kiwi-norvegese formato da Anna Lotterud e Brady Daniell-Smith ha spianato il terreno per il loro LP di debutto con una serie di brani che hanno superato i 60 milioni di riproduzioni, raggiungendo più volte il primo posto delle classifiche di Hype Machine e andando in rotazione su Radio 1, Triple J e Beats 1.

Con LOVERS la band offre uno scenario rassicurante ed empatico in cui beat puliti ed elastici si uniscono a synth luccicanti sostenuti dalla voce limpida ed emotiva di Anna. Registrato a Oslo e mixato a Copenhagen e Londra da Luke Smith (Foals, Petite Noir, Depeche Mode), l'album è una creatura coerente ma che varia continuamente.

Il progetto di Anna Of The Northnasce nel 2012 dalla scelta repentina e impulsiva di Anna di mollare la sua vita tranquilla e ordinaria in Norvegia per espandere i propri i orizzonti in Australia. Lì incontra Brady Daniell-Smith con il quale inizia una stretta collaborazione che porterà entrambi ad esorcizzare i propri demoni attraverso la musica, superando i conflitti emotivi delle reciproche rotture amorose.

Il nome ‘Anna Of The North’ deriva da un nomignolo scherzoso inventato da Brady per Anna, che i due hanno deciso di tenere per il progetto. È dall'incontro tra due persone provenienti da paesi lontanissimi che nasce l’electro-pop intenso e potente di Anna Of The North. Un mix unico in cui Brady, nato in Nuova Zelanda e cresciuto in parte in Australia, gioca con gli elementi luminosi e vividi della campagna e della scena elettronica, mentre Anna condisce il tutto di glaciale minimalismo, tipico delle sue radici scandinave.

La band pubblica il primo singolo, title track di ‘Lovers’, tra inflessioni gospel e atmosfere intime. 
Brady descrive il brano come “speaking of the emptiness of the unrealistic promises we make to each other at the start of relationships. Those promises that we can't possibly keep like ‘I'll always be there for you’ and ‘I'll never leave'.".

E Anna continua “The song describes that point when you feel alone and you're reaching out but they're not reaching back. Maybe you could get through to them if they just let you in, but the promises they made are broken.”


TRACKLIST
1. Moving On
2. Someone
3. Lovers
4. Money
5. Always
6. Feels
7. Baby
8. Friends
9.
Fire
10 All I Want


Pre-order del CD, vinile bianco in edizione limitata e biglietti qui: http://found.ee/lovers
Biglietti per il 26 settembre 2017 - Londra, Omeara, Regno Unito in vendita dal 2 giugno.

Ecco le date del tour:
2 luglio 2017 - British Summer Time, Regno Unito
7 luglio 2017 - Blissfields Festival, Regno Unito
8 luglio 2017 - Mad Cool Festival, Spagna
11 luglio 2017 - Skral Festival, Norvegia
14 luglio 2017 - Slottsfjell Festival, Norvegia
10 agosto 2017 - Stay Out West, Svezia
18 agosto 2017 - Pukkelpop Festival, Belgio
23 agosto 2017 - Sydney, Hudson Ballroom, Australia
24 agosto 2017 - Victoria, Northcote Social Club, Australia
26 agosto 2017 - Maroochy Music & Vis Arts Festival, Australia
9 settembre 2017 - Bestival, Regno Unito
9 novembre 2017 - Oslo, Parkteatret, Norvegia

Astarte Agency per conto di Spin - Go!   
camilla@astarteagency.it
 - 339 3015437
www.astarteagency.it

Vittorio Nocenzi al DAMS di Lecce

  
Hello,
il maestro Vittorio Nocenzi sarà a Lecce all'inaugurazione della nuova facoltà del DAMS per due giorni:

Lunedì 23 - "Masterclass"  ore 14,00
Martedì 24 "Studium 2000" ore 21.00 concerto "Estremo Occidente"

Amici salentini e confinanti… non mancate
Wazza



venerdì 20 ottobre 2017

Le Orme in concerto


Hello,
domani parte il nuovo tour teatrale de LE ORME
Venerdì 20 ottobre - Teatro Comunale - Belluno
Il nuovo spettacolo di 2 ore, con filmati anni'70. Un tributo ai classici del rock, Animals, Jimi Hendrix, Traffic… un omaggio ai "colleghi" del prog italiano Banco, PFM, New Trolls… e naturalmente tutti i successi delle Orme…
Non perdetevelo!
Wazza


giovedì 19 ottobre 2017

Locanda delle Fate: ultimo atto live ad Asti


LOCANDA DELLE FATE: L’ULTIMO CONCERTO
9 dicembre-Asti

PARTITE LE PREVENDITE! 

I biglietti sono acquistabili online su Piemonte Ticket http://www.ticket.it/dettaglio.php?id=45 , dove, a fronte della scelta di un settore, il programma assegnerà automaticamente i migliori posti disponibili in quel momento (best seat); oppure, ci si può recare nei punti vendita Piemonte Ticket presenti in tutta Italia http://www.ticket.it/punti-vendita.php e scegliere direttamente i posti in pianta. Per info contattare la sede di Piemonte Ticket : Box Office Piazza C.L.N. 251-Torino T.0115611262.
I biglietti in prevendita sono anche acquistabili presso il botteghino del Teatro Alfieri, via Teatro Alfieri 2, Asti (AT) dal martedì al venerdì, orario 10-17. Tel. 0141 399040, fino ad esaurimento dei settori destinati in esclusiva al Teatro.
I biglietti eventualmente invenduti nel corso delle prevendite, saranno acquistabili al botteghino del teatro la sera del concerto fino ad esaurimento.
I posti sono tutti numerati e a prezzo unico di 15€, dalla poltronissima al loggione; quindi, più che mai, vale la regola “chi prima arriva, meglio alloggia”.
Affrettatevi!
Si tratta della data conclusiva del 2017 Farewell Tour, con cui la Locanda delle Fate festeggia il quarantennale della pubblicazione dell’album “Forse le lucciole non si amano più”, l’album universalmente riconosciuto come un capolavoro del Progressive italiano di tutti i tempi, che la band astigiana realizzò per la Polydor nel 1977 con la produzione di Niko Papathanassiou, fratello del più celebre Vangelis.
La data di Asti sarà l’ultima data in cui sarà possibile ascoltare la Locanda delle Fate live, dato che la band, di comune accordo, dopo questa data ha deciso di abbandonare definitivamente il palcoscenico.
Il concerto conclusivo sarà quindi un concerto “speciale”, ricco di sorprese e di ospiti, in cui, oltre a suonare i brani che hanno fatto il giro del mondo, i “locandieri” presenti e passati per la prima volta si racconteranno.
Una grande festa, quindi: un’ultima, unica ed imperdibile data per i fan della Locanda delle Fate!